Non passa il bilancio: sfiduciato il sindaco di Aversa

SULLO STESSO ARGOMENTO

Il sindaco di Aversa (CASERTA) Alfonso Golia è stato sfiduciato oggi dal Consiglio comunale, che ha bocciato il bilancio preventivo 2023. Al Comune della seconda città del Casertano arriverà nei prossimi giorni un commissario prefettizio. Decisiva per la bocciatura del documento contabile l’astensione dal voto del presidente del Consiglo Roberto Romano, circostanza che ha fatto venire meno la maggioranza, ponendo di fatto fine all’amministrazione comunale di Aversa; serviva infatti il voto di Romano perché la maggioranza esprimesse 13 voti contro i 12 dell’opposizione, ed invece la votazione si conclusa con un “pari” che non ha dato disco verde al bilancio.

Golia era stato eletto nel 2019; con la sua caduta anticipata si apre una campagna elettorale che durerà fino alla prossima primavera. “Ho rassegnato le dimissioni nelle mani del segretario comunale”, queste le ultime parole di Golia in Consiglio prima della votazione, quando era già chiara la posizione di Romano e dunque la bocciatura del bilancio. “Da questo momento – ha aggiunto – non sarò più il sindaco della città, che perderà occasioni importanti. Sono dispiaciuto ma sereno.

Faccio un appello per il benessere collettivo: il dado politico è tratto, non c’è più una maggioranza politica. Sono qui a richiamare alla responsabilità e votare favorevolmente al documento contabile. Il mio amore per Aversa non si fermerà certo per un’astensione”, ha concluso Golia.



Torna alla Home

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

telegram

LIVE NEWS

Napoli, omicidio Coppola respinto il ricorso di Petrucci: resta in carcere

Napoli. Il Tribunale del Riesame di Napoli ha respinto il ricorso presentato dall'avvocato Antonio Bucci a favore di Gennaro Petrucci, l'imprenditore ritenuto il mandante dell'omicidio dell'ingegnere Salvatore Coppola. Petrucci, già detenuto, resta in carcere. Petrucci, marito 73enne dell'imprenditrice antiracket Silvana Fucito, è accusato di aver assoldato un killer, Mario De...

Avellino: maltratta la moglie e i due figli, scatta divieto di avvicinamento

È stato emesso un provvedimento di divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dai familiari per un 40enne di Frigento, a seguito dell'ennesimo episodio di maltrattamenti nei confronti della moglie e dei due figli minorenni. Il provvedimento, emesso dal Gip del Tribunale di Avellino su richiesta della Procura, è stato notificato...

CRONACA NAPOLI