All’ospedale di Salerno rimossa una massa tumorale ovarica di 6 chilogrammi

SULLO STESSO ARGOMENTO

Una enorme massa tumorale ovarica di circa 6 kg, è stata asportata nella giornata di ieri, ad una giovane donna Salernitana di anni 23.

L’operazione chirurgica, particolarmente complessa ed articolata, è stata eseguita dall’equipe di Chirurgia Ginecologica, dell’AOU San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona di Salerno, Diretta dal Dottore Mario Polichetti.

L’intervento, durato due ore, è stato praticato in Anestesia Generale e la paziente, tuttora ricoverata in reparto, segue un decorso nella norma.

    L’eccezionalita’ dell’intervento è rappresentata dalla rara voluminosita’ della massa ovarica riscontrata nella giovane paziente.



    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui




    LEGGI ANCHE

    Scafati, sequestrati 2 milioni di prodotti per creare bijoux con tecnica “wire”

    Nell'ambito di un'operazione mirata al contrasto del commercio di articoli non sicuri, la Guardia di Finanza di Salerno ha sequestrato circa 2 milioni di...

    Superenalotto, il jackpot sale a 64,2 milioni di euro. Tutte le quote

    Nessun '6' né '5+1' nell'estrazione del Superenalotto di oggi. Centrati invece quattro '5' da oltre 47mila euro. Il jackpot per la prossima estrazione sale...

    Stop alla circolazione lungo la Cumana per ‘motivi tecnici’

    A causa di "motivi tecnici", è stato temporaneamente sospeso il transito dei treni lungo una tratta della Cumana, come annunciato dall'Ente Autonomo Volturno in...

    Castellammare, fermato il presunto killer di Alfonso Fontana. Funerale show al “Fasano”

    Fermato il ras del Bronx, Catello Martino detto "puparuolo". Un furto la causa dell'omicidio

    Camorra, il boss latitante Dario Federico: “Marina di Stabia? Oramai è il mio feudo…”

    Le intercettazioni che inchiodano il boss latitante di Pompei, Dario Federico che dopo aver picchiato e minacciato il responsabile commerciale del porto di Marina di Stabia ha ottenuto una serie di "favori"

    IN PRIMO PIANO

    LE VIDEO STORIE