Marcianise, morta dopo un mese l’anziana prof investita da un ciclista

SULLO STESSO ARGOMENTO

E’ morta in una casa di cura l’82enne Angela Marello, insegnante in pensione di Marcianise  che il 23 settembre scorso, mentre dalla messa tornava verso casa, fu investita da un ciclista, riportando un grave trauma cranico.

L’anziana donna fu ricoverata all’ospedale di Caserta in stato soporoso (uno stato di dormiveglia, ritenuto meno rischioso del coma).

Inizialmente si ipotizzò anche un tentativo di rapina, ma le indagini dei carabinieri della Compagnia di Marciaenise, coordinate dalla Procura di Santa Maria Capua Vetere, accertarono, anche perché la borsa fu trovata nelle vicinanze, che a colpire la Marello era stato un ciclista, che poi fuggì.

    L’uomo venne successivamente rintracciato e denunciato per lesioni personali colpose. L’anziana, dopo oltre 15 giorni di ricovero all’ospedale di Caserta, è stata poi trasferita in una casa di cura, dove è morta.

    La Procura ha disposto il sequestro della salma per l’autopsia e se dovesse essere confermato che la morte è sopraggiunta per le lesioni riportate nell’investimento, l’imputazione del ciclista potrebbe diventare di omicidio colposo.

    L’uomo, notato da alcuni testimoni, ai carabinieri disse di non aver visto la Marello a causa della scarsa luminosità e di essere fuggito per paura dopo averla investita, senza rendersi conto della gravità dell’accaduto.



    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui




    LEGGI ANCHE

    Superenalotto, realizzati due 5 da 63mila euro. Tutte le quote

    Nessun '6' né '5+1' nell'estrazione del Supernalotto di oggi. Centrati invece due '5' che vincono 63.199,85 euro ciascuno. Il jackpot per il prossimo concorso...

    Voragine Vomero: l’assessore Armato incontra la famiglia dei turisti coinvolti nell’incidente

    Incontro questa mattina tra l'assessore al Turismo e alle Attività produttive del Comune di Napoli, Teresa Armato, e la famiglia di turisti coinvolti nell'incidente...

    Il procuratore di Torre Annunziata: “Nostra statua Dorifero ‘sequestrata’ da Usa, ignorati atti giudiz...

    Il Dorifero di Castellammare di Stabia: un'opera d'arte contesa tra Italia e Stati Uniti

    Camorra: stesa a Pianura contro la casa del boss Antonio Carillo

    Napoli. Prima l'incendio di uno scooter parcheggiato in strada e poi una stesa di avvertimento. Torna la paura, tornano gli spari in via Evangelista...

    Tre omicidi in 10 giorni, maxi blitz a Castellammare e Torre Annunziata

    Tre omicidi in 10 giorni, un fermo e un maxi blitz a Castellammare di Stabia e Torre Annunziata.E' questo il bilancio della recrudescenza di...

    IN PRIMO PIANO

    LE VIDEO STORIE