ULTIME CALCIOMERCATO

L'ANALISI

Mandorlini: “Napoli, un cambiamento così eclatante non me l’aspettavo. Ora deve scendere in campo la società”

SULLO STESSO ARGOMENTO

A Radio Crc nel corso della trasmissione “Si Gonfia la Rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Andrea Mandorlini, allenatore Cluj: “E’ difficile giudicare da lontano il Napoli, qualche episodio però si vede. Ripetere quanto fatto da Spalletti sarebbe stato difficile, qualcosa è cambiato, ma qualche episodio di nervosismo si è verificato, è evidente. Ed è ancora più difficile quando mancano i risultati”.

PUBBLICITA

“Il Napoli è in un momento di cambiamento, alla Roma Garcia aveva giocatori importanti, ma anche a Napoli li ha trovati, poiché ha preso una squadra che ha vinto lo scudetto. Un cambiamento ci può stare, perché cambiando la guida tecnica è anche normale, così eclatante però non me lo aspettavo. Le situazioni vanno risolte nello spogliatoio, non certo davanti alle telecamere”.

“Le reazioni dei giocatori? E’ importante la società prima ancora dell’allenatore nel confronto. Credo che adesso il club debba farsi sentire, c’è da capire da che parte sta. Un po’ di nervosismo ci sta sia per i risultati che per le scelte e a volte si tende a dare tutta la responsabilità agli allenatori, ma anche le reazioni dei giocatori sono sbagliate”.

“La mancanza di risultati, la poca continuità può far nascere dubbi. Solo il campo dirà la verità, se avrà il tempo l’allenatore di poter dimostrare. L’Inter sembrava una squadra imbattibile, ma ha dimostrato di non esserlo. Siamo ancora all’inizio di un campionato difficile”.


ALTRE NOTIZIE SUL NAPOLI

Prossima Partita

Classifica

IN PRIMO PIANO

Ultime Notizie