In scena al Teatro Civico 14, l’omaggio di Tony Laudadio alla musica di Pino Daniele

SULLO STESSO ARGOMENTO

Sabato 21 ottobre ore 20.00, Tony Laudadio porta in scena al Teatro Civico 14 di Caserta il reading musicale La città che incanta (Pasqualino e Alessiuccia), di cui è autore, regista e interprete.

L’artista, diviso oggi tra cinema e teatro, torna al suo giovanile amore per la musica e ci presenta una storia di amore e musica, la cui architettura è costituita dalla musica di Pino Daniele. In scena insieme a Ludadio (voce e sax), Ferdinando Ghidelli (chitarra), Corrado Laudadio (basso), Almerigo Pota (tromba).

Replica domenica 22 ottobre ore 18.00. Lo spettacolo è prodotto da Casa del Contemporaneo in collaborazione con Teatro Ricciardi. Info e prenotazioni a 0823 441399 oppure info@teatrocivico14.it. Costo del biglietto 12 euro (intero); 10 euro (ridotto) per under 30 e over 65 acquistabili anche sul sito http://www.teatrocivico14.it.



    “Il discorso vale per Napoli e la napoletanità ma forse è più vasto – spiega Toni Laudadio -: c’è una ricchezza enorme che vive attorno a noi tutti. Un tesoro visibile, nient’affatto nascosto, che ci arricchisce persino oltre la nostra stessa volontà e di cui spesso non ci rendiamo neanche conto. È un patrimonio di bellezza composto di architettura, letteratura, paesaggi, poesia e, soprattutto di musica. E in particolare la musica dei nostri amori, quella che ci ha riempito l’anima. Ad esempio quella di Pino Daniele. Tutta questa bellezza penetra attraverso la nostra pelle, l’assorbiamo giorno dopo giorno, e solo a volte ci accorgiamo di quanto ci abbia aiutato a crescere e a diventare quell’insieme di emozione e pensiero che ognuno di noi è in età adulta. Averne consapevolezza è una scoperta sensazionale ma non sempre accade. Se non ti accorgi di quanto è meraviglioso l’incanto nel quale sei immerso, ti perdi gran parte del piacere. Ma c’è sempre tempo. E se non te ne accorgi da solo, ci sono sempre gli altri che possono mostrartelo”.

    Pasqualino ad esempio vive immerso nella bellezza, ma la vive solo con i sensi che gli sono rimasti e ne celebra la straordinarietà attraverso la sua voce. Alessiuccia, invece, che non può cantarla perché non ha la voce di Pasqualino, la guarda con più distacco e più rabbia. Entrambi hanno un limite: non sono ancora consapevoli, eppure quell’incanto è lì davanti a loro. Attorno a loro. Sono ragazzi e nella loro cruda purezza si stanno scoprendo. Ma non puoi costringere qualcuno a vedere se non può, e meno ancora se non vuole. Ma chi è di fronte a loro può vederli, seguirli: sono due mondi che si abbracciano, due orbite che si intrecciano e che, nella danza celeste, esplorano l’universo, la galassia, la città.

    La città che incanta (Pasqualino e Alessiuccia)

    reading musicale – tributo a Pino Daniele

    testo e regia Tony Laudadio
    con Tony Laudadio (voce e sax), Ferdinando Ghidelli (chitarra),
    Corrado Laudadio (basso), Almerigo Pota (tromba)
    produzione Casa del Contemporaneo in collaborazione con Teatro Ricciardi



    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui


    LEGGI ANCHE

    Francesco Moser testimonial della IX giornata dell’udito

    Francesco Moser è stato il testimonial d'eccezione della IX Giornata dell'Udito, ospitata nella sala della Regina della Camera dei Deputati. Il ciclista italiano più vincente di sempre, 273 le vittorie ottenute da professionista, ha voluto portare il proprio contributo in occasione della celebrazione del World Hearing Day, il più grande evento di sensibilizzazione globale sul tema della salute uditiva organizzato ogni anno il 3 marzo dall'OMS. "Da ex atleta- ha spiegato Moser- posso dire che...

    Il Terebinto Edizioni inaugura il mese della donna con un’esclusiva edizione del Caffè Letterario

    Il prestigioso appuntamento culturale del "Caffè Letterario", organizzato dal Terebinto Edizioni e dalle APS Riscontri e Archeoclub Avellino, si appresta a celebrare la Giornata Internazionale della Donna con un evento speciale dedicato alle voci e alle visioni femminili nel campo della letteratura e dell'arte. L'iniziativa si svolgerà presso Il Lupo Pub Bistrot di Avellino, domenica 3 marzo. L'evento, che avrà inizio alle 18:00, vedrà la partecipazione di illustri autrici che hanno contribuito con le loro...

    Al via lavori per nuova strada ad Ottaviano, i residenti donano terreni

    Da alcuni giorni sono in corso i lavori per la realizzazione della strada di collegamento tra via Riella e via Paradiso a Ottaviano. Questa nuova arteria stradale è stata progettata e promossa dall'amministrazione comunale, con il significativo contributo dei proprietari di alcune porzioni di terreno, i quali hanno generosamente messo a disposizione le proprie proprietà senza alcun costo. L'implementazione di questa nuova strada sarà di grande beneficio per i residenti della zona di Ottaviano, che...

    Sparatoria in strada a Scafati, obiettivo il pregiudicato Marcello Adini

    Il 43enne Marcello Adini è uscito dal carcere solo tre giorni fa dopo che era stato assolto per l'omicidio di Armando Faucitano

    Sparatoria a Fuorigrotta: pistoleri in azione in via delle Scuole Pie

    Nella zona di Fuorigrotta a Napoli, si è verificata una sparatoria su via delle Scuole Pie. I carabinieri del comando di Bagnoli sono intervenuti, intorno...

    IN PRIMO PIANO

    LE VIDEO STORIE