Frattamaggiore, sorpreso con circa 1 chilo e mezzo di droga e 1500 euro: arrestato

SULLO STESSO ARGOMENTO

Nel pomeriggio di ieri, gli agenti del Commissariato di Frattamaggiore, durante i servizi  predisposti, nel transitare in via Roma a Frattamaggiore, hanno notato un’auto attraversare la strada a forte velocità per poi far perdere le proprie tracce.

Gli operatori hanno perlustrato le strade, anche quelle dei comuni limitrofi, intercettando, poco dopo, l’autovettura ad Orta di Atella.

L’uomo che era alla guida del veicolo a folle velocità, alla vista degli agenti, ha effettuato un’improvvisa manovra in retromarcia, nel tentativo di eludere il controllo di polizia, impattando contro una recinzione e, nonostante i poliziotti gli avessero già intimato l’alt, quest’ultimo ha nuovamente invertito la marcia speronando anche l’auto di servizio.

    Vistosi ormai raggiunto, ha abbandonato il veicolo a motore acceso, ed ha tentato la fuga a piedi ma è stato raggiunto, e dopo una colluttazione, bloccato.
    L’indagato, durante la corsa a piedi, si era disfatto di due involucri contenenti 11 dosi di cocaina, che sono stati recuperati, mentre a bordo del veicolo sono state rinvenute 9 bustine di marijuana, 17 dosi di hashish e 140 euro.

     Arrestato un pregiudicato di Orta di Atella

    Inoltre, presso la sua abitazione sono stati trovati, in camera da letto, altri 1360 euro, hashish e materiale per il confezionamento. Ancora, nel garage in suo uso, è stata trovata una busta con 12 panetti di hashish, 109 dosi di hashish e marijuana ed altro materiale per il confezionamento.

    Un 25enne di Orta di Atella con precedenti di polizia, anche specifici, è stato arrestato per detenzione illecita di sostanze stupefacenti.



    Torna alla Home

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    telegram

    LIVE NEWS

    TERREMOTO: altre 4 scosse stasera nel giro di 4 minuti

    Napoli. Nuovo sciame sismico ai Campi Flegrei con quattro scosse nel giro di quattro minuti nella prima serata di oggi. Di lieve entità ma sempre di scosse si tratta che sconfessano le previsioni ottimistiche di chi oggi, imprudentemente si è affrettato a dire che il fenomeno era in regressione. La prima...

    A Casal di Principe anche i morti hanno firmato la lista elettorale

    La lista elettorale "Casale nel cuore", presentata a Casal di Principe, in provincia di Caserta, includeva un defunto tra i suoi sottoscrittori. Il Comune, guidato dal sindaco Renato Natale, ha segnalato l'anomalia alla Procura di Napoli Nord per indagare su possibili illeciti. La lista, a sostegno del candidato sindaco Ottavio...

    CRONACA NAPOLI