L'OPERAZIONE

Amalfi, 36 cani setter stipati in box fatiscente: 10 denunce

SULLO STESSO ARGOMENTO

Relegati in un allevamento abusivo di Tramonti, in strutture fatiscenti e in precarie condizioni igienico-sanitarie. Così i carabinieri hanno trovato 36 cani, tutti di razza Setter, all’interno di box di una baracca in lamiere e tavole in legno e reti metalliche in un fondo rurale della frazione di Corsano del piccolo comune della costa di Amalfi.

Denunciato il gestore della struttura, un cacciatore di 56 anni, ma anche i nove proprietari del terreno che dovranno dimostrare la loro estraneità all’attività. Il cacciatore è destinatario anche di una sanzione amministrativa di 2.700 euro. A porre all’attenzione le dubbie condizioni dell’attività esercitata in quell’area erano state numerose segnalazioni ai carabinieri da parte di alcuni cittadini, circostanze poi confermate nel corso del controllo effettuato dai militari diretti dal capitano Alessandro Bonsignore.

La struttura è stata sequestrata. L’intervento si è svolto con la collaborazione dei veterinari dell’Asl di Maiori e Nocera Inferiore e personale dell’ufficio tecnico del Comune di Tramonti. Di alcuni dei cani, quelli muniti di microchip, era stato denunciato lo smarrimento e in 23 sono stati restituiti ai legittimi proprietari.

Ancora incerto il futuro degli altri animali, una dozzina in tutto, molti dei quali senza microchip, che potrebbero essere destinati a canili, ma si sta valutando la possibilità di affidare i cani a chiunque volesse prendersene cura. Ai carabinieri della stazione di Tramonti si può avanzare richiesta di adozione. Del caso è interessata anche l’Enpa (Ente Nazionale Protezione Animali) della Costa d’Amalfi che si è costituirà parte civile per il processo.


LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

telegram

LIVE NEWS

Napoli, armati di pistola nella movida di Coroglio: 3 arrestati

Napoli. Di ritorno dalla movida di Coroglio con una...
DALLA HOME

Il Frosinone in B, l’Empoli salvo, Napoli senza Europa dopo 14 anni

Il Frosinone è stata la terza squadra a retrocedere in Serie B, unendosi a Sassuolo e Salernitana, secondo i risultati delle partite serali dell'ultima giornata di campionato. In contrasto, l'Udinese ha ottenuto la salvezza con una vittoria allo Stirpe e l'Empoli ha segnato nel recupero contro la Roma, assicurandosi...

ULTIME NOTIZIE

TI POTREBBE INTERESSARE