Al teatro Bolivar in scena ‘La Temepesta di Shakespeare raccontata…’, a cura di Fulvio Sacco

SULLO STESSO ARGOMENTO

Uno spettacolo di produzione del teatro, con direzione Nu’Tracks, realizzato con gli allievi del corso.

Sabato 21 ottobre, al Teatro Bolivar (via Bartolomeo Caracciolo, 30), diretto da Anna Evangelista e Stefano Scopino di Nu’Tracks, andrà in scena, alle ore 21.00, “La tempesta di Shakespeare raccontata…”, uno spettacolo di produzione del teatro a cura del docente Fulvio Sacco e realizzato con gli allievi del suo corso. Un vero e proprio racconto di quella che fu, forse, programmata da Shakespeare come la sua ultima opera teatrale. “La tempesta” è la storia di uomini, di donne, di spiriti, che su un’isola imprecisata del Mediterraneo vanno incontro alla vita, ai loro desideri e ai loro sogni, accompagnati, dalla parola del grande poeta inglese.

“La scelta di studiare “La tempesta” è arrivata per dare agli allievi la possibilità di conoscere in maniera più approfondita la vitalità dei personaggi di quest’opera, una vitalità probabilmente di altri tempi, di altre vite – racconta il regista Fulvio Sacco – Il corso di recitazione di quest’anno ha avuto come obiettivo quello di formare ragazzi più consapevoli e adulti maggiormente liberi, esattamente come accade ai personaggi dell’opera stessa durante lo svolgimento della trama. Ognuno dei personaggi Shakespeariani, infatti, sarà costretto a scegliere durante lo spettacolo “che strada prendere e cosa diventare” così come varie volte questa scelta si presenta nella vita di ognuno di noi. Inoltre – conclude Sacco – il testo è stato semplificato a “racconto” del testo stesso, per aumentarne la fruizione anche ad un pubblico più giovane nel tentativo di avvicinare i ragazzi e, perché no, i bambini, al teatro e ai suoi classici“.



Torna alla Home

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

telegram

LIVE NEWS

CALCIO MERCATO, il Napoli su Lukaku e il neo promosso Como prepara il colpo Icardi

In attesa che si sistemino le tante panchine ancora in attesa del loro nuovo 'padrone' (le ultime danno PIOLI in avvicinamento al Napoli, con contratto biennale più opzione per un'ulteriore stagione), con DE ZERBI ancora in attesa di proposte concrete (oltre a quelle di Porto e Marsiglia) dopo il...

Il cantautore casertano Valerio Piccolo firma la canzone del film di Paolo Sorrentino

Il poliedrico artista di Caserta, Valerio Piccolo, noto musicista, cantautore, traduttore e adattatore per libri, teatro e cinema, firma la canzone originale "E si' arrivata pure tu" per il nuovo film di Paolo Sorrentino, "Parthenope", in concorso al 77esimo Festival del cinema di Cannes. "Sono onorato e felice di contribuire...

CRONACA NAPOLI