Incidente nel porto di Salerno: morto un ufficiale della Caronte & Tourist, un altro ferito

SULLO STESSO ARGOMENTO

E’ di un morto e un ferito il bilancio di un incidente avvenuto sulla banchina del porto di Salerno. Coinvolti due operatori marittimi che lavorano a bordo di una nave diretta a Messina.

Sarebbero stati investiti, secondo le prime ricostruzioni, da un camion che trasporta i container delle navi. Per uno di loro non c’è stato nulla da fare, l’altro è stato trasportato in ospedale.

L’incidente mortale sul lavoro e’ avvenuto a bordo di una nave di Caronte & Tourist nel porto di Salerno, presso il molo 26, all’interno del garage della nave. La Capitaneria di porto riferisce che e’ stato causato da un malfunzionamento della ralla, il pezzo di acciaio che collega il rimorchio al conduttore con la parte mobile, condizione che ha causato lo sganciamento del rimorchio.

Sul luogo dell’incidente, insieme ai funzionari dell’Autorita’ di sistema portuale del Tirreno Centrale, sono presenti il presidente, Andrea Annunziata, e il responsabile della Security, Ugo Vestri.

La vittima, secondo quando rende noto Gerardo Arpino della Cgil di Salerno, è un ufficiale della Caronte & Tourist, così come il suo collega rimasto gravemente ferito e ricoverato nell’ospedale di Salerno. “Non si può affiancare la parola morte a quella del lavoro. Bisogna innalzare i livelli di sicurezza sul lavoro. Intanto esprimiamo vicinanza alla famiglia della vittima e del ferito”, dice il sindacalista.


LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

telegram

LIVE NEWS

Casalesi in Toscana: 18 indagati per riciclaggio, fatture false e bancarotta

Casalesi in Toscana: la Procura di Firenze ha chiuso...
DALLA HOME

Casalesi in Toscana: 18 indagati per riciclaggio, fatture false e bancarotta

Casalesi in Toscana: la Procura di Firenze ha chiuso le indagini su un presunto "sodalizio" dedito a reati finanziari con l'aggravante di aver favorito il clan dei Casalesi. Sono 18 gli indagati, tra imprenditori e società, originari o residenti in diverse province italiane. Le indagini, condotte dalla Guardia di Finanza...

Scarcerato Raffaele Panella: trovato con hashih e cocaina

A Benevento è stato scarcerato Raffaele Panella: era stato arrestato il 17 febbraio 2020 poiché trovato in possesso di circa 26 grammi di hashish e 1,20 grammi di cocaina. E' stato assolto dal tribunale di Benevento in composizione monocratica (giudice Monaco su conforme richiesta del Vpo) perché il fatto non...

CRONACA NAPOLI

TI POTREBBE INTERESSARE