Napoli, truffa ad una pensionata a L’Aquila: arrestati in autostrada

SULLO STESSO ARGOMENTO

Stavano rientrando in provincia di Napoli dopo avere truffato un’anziana a L’Aquila, facendole credere che un nipote avesse immediato bisogno di soldi per evitare guai con la Giustizia: due campani sono stati scoperti ed arrestati a Cassino dagli agenti della Sottosezione di Polizia Stradale che li avevano fermati per un controllo di routine.

La coppia viaggiava su una Fiat Panda: i poliziotti si sono insospettiti quando i due non hanno saputo spiegare da dove stessero tornando e cosa fossero andati a fare; entrambi avevano precedenti per reati contro il patrimonio ed il conducente aveva sia l’obbligo di dimora nel comune di Napoli che di presentazione alla Polizia Giudiziaria. La Stradale ha perquisito l’auto ed i suoi due occupanti.

Addosso ai fermati sono stati trovati 1620 euro in contanti e dentro la biancheria intima c’erano numerosi preziosi. Gli agenti hanno avviato gli accertamenti per scoprire il percorso compiuto dalla Panda. Concentrata l’attenzione su L’Aquila hanno contattato i colleghi della locale Squadra Mobile trovando conferma alle loro intuizioni.

    Un’anziana aveva ricevuto la telefonata di un uomo spacciatosi per il nipote che le annunciava l’arrivo di un amico per prendere tutti i contanti e gli oggetti di valore che – diceva – gli avrebbero evitato una denuncia. Mostrandole le immagini, la pensionata ha riconosciuto uno dei due fermati come quello che aveva preso in consegna i valori. La coppia è stata arrestata e portata nel carcere di Cassino.


    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!

    Per favore inserisci il tuo nome qui

    telegram

    LIVE NEWS

    A Ischia 400 nasse illegali recuperate nel Regno di Nettuno

    A Ischia 400 nasse illegali recuperate nel Regno di...
    DALLA HOME

    Tre Golfi Sailing Week, Bella Mente è nuovo campione europeo Ima Maxi

    Venti Maxi di incredibile bellezza e inarrivabile performance, circa 400 velisti tra i migliori al mondo con innumerevoli Olimpiadi e Coppa America nel palmares, quattro giorni di prove tra inshore, costiere e una offshore tra le più antiche del Mediterraneo, sono i numeri del Campionato Europeo IMA Maxi 2024,...

    Il ristorante museo Cenere di Pompei nella selezione della Guida Michelin 2024

    Cenere, il ristorante-museo di Pompei, fa ufficialmente parte della selezione della Guida Michelin 2024. La motivazione recita: “Di fronte al parco archeologico, gli appassionati di cucina campana troveranno qui motivo di soddisfazione: accanto a qualche ricetta più creativa, il cuoco propone intramontabili piatti regionali, spesso basati su piccole produzioni di...

    LA CRONACA

    TI POTREBBE INTERESSARE