I Nostri Miti Festival Teatrale di Pomigliano d’Arco, conclusa la IV edizione

SULLO STESSO ARGOMENTO

Giovedì 7 settembre si è conclusa la IV edizione de I Nostri Miti Festival Teatrale di Pomigliano D’Arco, evento fondato e promosso dall’ass.ne Vincenzo Ferraro che quest’anno ha avuto il patrocinio di Regione Campania e Comune di Pomigliano D’Arco.

Un bilancio molto positivo per la quarta edizione del festival che ha così segnato il primo salto verso una dimensione nazionale “Tengo moltissimo a questo festival – spiega il fondatore e direttore generale Totò Caprioli – con la quarta edizione abbiamo segnato il cambiamento: staff ampliato e nuova direzione artistica curata da Felice Panico che ha saputo imprimere alla manifestazione un respiro nazionale, senza dimenticare le origini e il territorio nel quale affonda le radici”.

Inaugurato il 6 luglio da Giulio Scarpati con “Eduard e Dio”, il cartellone 2023 de I Nostri Miti ha proposto un percorso autoriale importante e inedito per il territorio portando in scena autori e interpreti di assoluto prestigio.

    “Con il sostegno di Regione Campania e Comune di Pomigliano D’Arco ma anche delle tante realtà del territorio che hanno risposto alla nostra richiesta di sponsorizzazione – continua Caprioli – il festival ha iniziato a compiere i progressi che avevo auspicato. Istituzioni che ringraziamo per il sostegno assieme agli sponsor privati, perché scegliere di sostenere le manifestazioni culturali ancora oggi è una scelta virtuosa che necessita lungimiranza”.
    “Oltre al grande riscontro di pubblico, che ogni giovedì ha riempito la storica location del Giardino dei Miti, il percorso che abbiamo fatto è stato un cammino creativo e di crescita che prospetta un futuro roseo per il festival – continua il direttore artistico Felice Panico – La mia soddisfazione è duplice. Abbiamo mantenuto la promessa di riportare a Pomigliano alcuni tra i migliori interpreti del teatro italiano, ma soprattutto abbiamo ricostruito il rapporto con un pubblico sensibile, competente e desideroso di assistere di nuovo a spettacoli di qualità. Ora il nostro obiettivo diventa quello di ampliare l’ offerta de I Nostri Miti ad ogni edizione, affiancando agli spettacoli appuntamenti come seminari, laboratori, incontri con gli spettatori, mostre e retrospettive sui grandi protagonisti del teatro per rendere il nostro festival un contenitore culturale attivo durante tutta la prossima stagione.”.

    I Nostri Miti Festival riparte dalla quarta edizione per trasformarsi in una contenitore creativo che accompagni il pubblico per tutto l’anno attraverso appuntamenti di qualità mirati al “risveglio” degli spettatori attraverso l’arte.

    La conclusione della rassegna estiva 2023 è dunque un arrivederci ai prossimi appuntamenti.



    Torna alla Home

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui


    telegram

    L’ex capitano inglese Butcher: “Compro il Pallone d’Oro di Maradona per distruggerlo”

    Terry Butcher, ex capitano della nazionale inglese, ha recentemente suscitato scalpore con una dichiarazione provocatoria riguardante il Pallone d'Oro assegnato a Diego Armando Maradona nel 1986. Butcher, oggi 65enne, è uno dei giocatori inglesi che furono dribblati da Maradona durante il celebre "Gol del Secolo" nei Mondiali di Messico...

    Bradisismo Campi Flegrei: falsi tecnici in giro per sopralluoghi. Allarme della Protezione civile

    Nella situazione di paura tra gli abitanti dei comuni e dei quartieri di Napoli che rientrano nella fascia a rischio dei Campi Flegrei si stanno cercando di inserire sciacalli e truffatori. Non a caso dopo l'arrivo di tante segnalazioni da parte dei cittadini oggi Protezione civile della Campania mette in...

    CRONACA NAPOLI