A Napoli troppi affitti turistici: scatta la petizione contro i B&B

"Stop agli affitti turistici e garantire il diritto alla...

Colpo da 130mila euro in una banca del Senese, arrestati 2 napoletani

SULLO STESSO ARGOMENTO

Sarebbero gli autori di una rapina in banca da 130mila euro commessa nel marzo 2022 a San Gimignano, in provincia di Siena.

PUBBLICITA

Con questa accusa due uomini, residenti a Napoli, sono stati arrestati dai carabinieri di Poggibonsi. I fatti risalgono al 30 marzo 2022, poco prima della chiusura della filiale due uomini erano entrati in banca, indossando mascherina e berretto.

Una volta all’interno, avevano mostrato un taglierino ai dipendenti, riuscendo ad impossessarsi di 130mila euro per poi allontanarsi velocemente su un’auto con a bordo un terzo complice poi risultato essere un pregiudicato della zona. Durante gli accertamenti i carabinieri hanno rilevato che i malviventi stavano progettando un’altra rapina a Marciano della Chiana, nella provincia di Arezzo.

Con la collaborazione dell’Arma di Cortona (Arezzo) a settembre scorso la rapina è stata sventata e cinque uomini sono stati denunciati per tentata rapina in concorso.

A conclusione dell’indagine, nei giorni scorsi i carabinieri di Poggibonsi hanno eseguito due ordinanze di custodia cautelare in carcere, emesse dal gip del tribunale di Siena su richiesta della procura, nei confronti dei due uomini.

Ai due è contestata anche la tentata rapina, per quanto avvenuto a Marciano della Chiana.


LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui



I FATTI DEL GIORNO

ULTIME NOTIZIE

TI POTREBBE INTERESSARE