Casoria tre pregiudicati armati arrestati dai carabinieri

Casoria. Controlli a tappeto dei Carabinieri portano al sequestro...

Napoli, nuovo campo, pista e palestre per lo stadio Collana

SULLO STESSO ARGOMENTO

Un progetto da 40 milioni di euro per il rifacimento dello stadio Collana di Napoli, pronto a partire appena arriverà la sentenza del Consiglio di Stato che attribuisca del tutto la gestione alla Regione.

PUBBLICITA

E’ questo lo schema che ha presentato questa mattina il presidente della Giunta della Campania Vincenzo De Luca insieme a Flavio De Martino, direttore dell’agenzia regionale Arus, che si occupa degli impianti sportivi.

“Abbiamo già pronti i lavori – ha spiegato De Martino – per una struttura che torni davvero al pubblico. Procediamo sulla parte infrastrutturale con grossi interventi per oltre 40 milioni. Appena avremo la parola fine alla querelle con l’attuale concessionario dello stadio, partiamo con l’intesa già sottoscritta con il Coni per la ripresa delle attività sportive.

Se tutto va bene nella parte giuridica, possiamo riaprire per ottobre. Ricordo anche che nella piscina i lavori sono in corso e pensiamo possa essere pronta da gennaio-febbraio 2024″.

Per il Collana si prevede un anno di lavori, al via dopo la sentenza della giustizia amministrativa, e i lavori si svolgeranno per blocchi, in modo di lasciare libera la pratica dello sport in alcune aree dello stadio.

Il progetto di riqualificazione prevede di rendere l’impianto completamente fruibile e con un’offerta dei servizi sempre più elevata, con il rilancio delle discipline sportive a livello amatoriale, ma anche a livello agonistico, attraverso la realizzazione di un vero e proprio centro sportivo multidisciplinare, finalizzato alla pratica agonistica, inclusa quella degli sport paralimpici.

Previsto anche il recupero dello spazio interrato per la realizzazione di un parcheggio a servizio della struttura con 222 posti auto. La tribuna del lato Piazza Quattro Giornate ospiterà hall, spogliatoi, e due palestre, oltre a uffici e ambienti per le associazioni sportive. Lavori sono già in corso nella piscina con gli interventi di adeguamento funzionale e impiantistico e il risanamento edilizio.

Nello stadio saranno poi realizzati dall’ingresso di via Ribera le palestre di judo e ginnastica, il campo di basket, la nuova pista di pattinaggio, mentre il grande campo di gioco sarà ristrutturato per calcio, rugby, hockey su prato, circondato dalla nuova pista di atletica. Lo stadio avrà anche una nuova illuminazione a led sulle tribune.


LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

googlenews
facebook


I FATTI DEL GIORNO

ULTIME NOTIZIE

TI POTREBBE INTERESSARE