Tragedia in Penisola Sorrentina: sub muore durante immersione

SULLO STESSO ARGOMENTO

Tragedia del mare in Penisola Sorrentina. Un uomo è morto mentre era impegnato in un’immersione nel mare di Alimuri. Il sub, 58 anni, era giunto a Meta di Sorrento dalla Puglia per trascorre qualche giorno di vacanza insieme alla famiglia, nel Blue Village. Nel pomeriggio avrebbe accusato un malore mentre era in acqua, il suo corpo è stato rinvenuto ormai cadavere sulla scogliera.

Ogni tentativo del personale sanitaria è risultato vano. La salma è stata trasferita nella camera mortuaria dell’ospedale di Castellammare di Stabia a disposizione delle autorità competenti per gli accertamenti di legge. Probabile che il magistrato disponga l’esame autoptico



LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui




LEGGI ANCHE

Napoli, tragedia di San Giovanni a Teduccio, raccolta fondi on line per i figli rimasti orfani

È partita una raccolta fondi organizzata da Antonio Molisso sulla piattaforma  GoFundMe per aiutare i figli della coppia di san Giovanni a Teduccio morta...

Salerno, bancarotta fraudolenta: misura cautelare per imprenditore e commercialista

Salerno. Divieto di esercitare l'attività imprenditoriale e ricoprire cariche direttive: misura cautelare personale per due soggetti. Nel contesto di un'ordinanza applicativa di misura cautelare personale,...

Violentò una turista a Sorrento: arrestato tunisino

Oggi, a Marsala, in Sicilia, i Carabinieri della Compagnia di Sorrento hanno eseguito un'ordinanza di custodia in carcere emessa dal G.I.P. del Tribunale di...

Castellammare, fermato il presunto killer di Alfonso Fontana. Funerale show al “Fasano”

Fermato il ras del Bronx, Catello Martino detto "puparuolo". Un furto la causa dell'omicidio

Camorra, il boss latitante Dario Federico: “Marina di Stabia? Oramai è il mio feudo…”

Le intercettazioni che inchiodano il boss latitante di Pompei, Dario Federico che dopo aver picchiato e minacciato il responsabile commerciale del porto di Marina di Stabia ha ottenuto una serie di "favori"

IN PRIMO PIANO

LE VIDEO STORIE