Scafati, incidente sul lavoro: grave operaio 18enne di Sant’Antonio Abate

SULLO STESSO ARGOMENTO

Grave infortunio sul lavoro questa mattina a Scafati. E’ accaduto all’interno di una ditta di torrefazione: secondo quanto si è appreso, un operaio sarebbe caduto da un’impalcatura, precipitando al suolo.

Una caduta da un’altezza di circa cinque metri: le condizioni del ragazzo, 18 anni, di Sant’Antonio Abate, sono subito apparse gravi ai soccorritori, giunti sul posto con un’ambulanza.

Dopo le prime cure, l’operaio è stato condotto d’urgenza in codice rosso al pronto soccorso dell’ospedale Umberto I di Nocera Inferiore dove si trova ricoverato nel reparto di rianimazione. In corso gli accertamenti per ricostruire l’esatta dinamica di quanto accaduto da parte dei carabinieri della locale tenenza.

     Natasha Macrì



    Torna alla Home

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    telegram

    LIVE NEWS

    Centro antiviolenza a Sant’Antimo intitolato a Giulia Tramontano:

    Sant'Antimo. È stato inaugurato oggi, presso la sede del Comune di Sant'Antimo, il nuovo Centro antiviolenza intitolato a Giulia e Thiago Tramontano. Il centro, dedicato alla memoria della giovane donna uccisa lo scorso maggio dal suo fidanzato insieme al bambino che portava in grembo, offrirà ascolto e supporto a tutte...

    Terremoto a Pozzuoli, gli psicologi: “E’ una dura prova. Gente preoccupata, ma non c’è panico”

    Un forte boato, una scossa intensa, e la sensazione del suolo che si alza sotto i piedi. È così che Armando Cozzuto, presidente dell'Ordine degli Psicologi della Campania, descrive l'esperienza vissuta dai residenti dei Campi Flegrei durante gli ultimi eventi sismici. "Il terremoto è la metafora dell'instabilità", ha spiegato...

    CRONACA NAPOLI