L'EVENTO

Le sagome dei calciatori del Napoli finiscono all’asta (per beneficenza)

SULLO STESSO ARGOMENTO

Finiscono all’asta i maggiori protagonisti dello storico scudetto conquistato dal Napoli nel corso dell’ultimo campionato di Serie A. Ci sono quasi tutti: da Osimhen a Kim, da capitan Di Lorenzo a Lobotka, passando per Meret e Zielinski. Gli sportivi e soprattutto i tifosi del Napoli, però, possono stare tranquilli, perché non è una notizia di calciomercato.

PUBBLICITA

Si tratta, infatti, dell’iniziativa benefica “Adotta una sagoma” lanciata dal Comitato Azzurro di Pompei che mette all’asta le sagome cartonate dei calciatori del Napoli, che per diverse settimane hanno addobbato via Lepanto durante i festeggiamenti per lo Scudetto.

La finalità dell’iniziativa, oltre a quella di evitare lo spreco di materiali, è di dare un contributo a chi è meno fortunato. Per questo, tutto il ricavato dalla vendita all’asta delle sagome sarà devoluto alla Fondazione “Bartolo Longo III Millennio”, che dal 2011 sostiene la ricerca sul cancro.

L’appuntamento, per chi volesse “portarsi a casa” un protagonista dello Scudetto azzurro e nello stesso tempo contribuire ad una iniziativa benefica, è per giovedì 29 giugno 2023 a Pompei, in Via Lepanto 57, presso lo “She Bar” (alle ore 18,30) e, successivamente, in Via Lepanto 91/93 presso “Al caffè” (dalle ore 19,30).

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui





Un operaio di 52 anni, Domenico Fatigati, è morto questa mattina nello stabilimento Stellantis di Pratola Serra, in provincia di Avellino.L'uomo, tecnico manutentore di una ditta esterna, sarebbe stato schiacciato da un macchinario. Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118, i carabinieri, l'Asl e...

Prossima Partita

Classifica

IN PRIMO PIANO

Ultime Notizie

Calzona: “I ragazzi hanno fatto passi da gigante. Champions? Pensiamo partita per partita”

Francesco Calzona, tecnico del Napoli, ha parlato ai microfoni di DAZN dal Mapei Stadium al termine della partita del recupero della 21esima giornata di Serie A vinta con il punteggio di 6-1 contro il Sassuolo, la prima vittoria della sua avventura partenopea alla terza presenza in panchina. "Osimhen sta gradualmente ritrovando la sua migliore forma fisica dopo circa un mese...