Nuova scossa di terremoto ai Campi Flegrei

SULLO STESSO ARGOMENTO

​​Un terremoto di magnitudo 2.9 ​si è verificato​​ nella zona dei Campi Flegrei alle 17.39. L’Osservatorio Vesuviano, sede napoletana dell’Ingv, ha individuato l’epicentro a ridosso della Solfatara, territorio del comune di Pozzuoli, a una profondità di 3 km.

La scossa è stata avvertita dalla popolazione. Al momento non risultano danni a persone o cose. Il sindaco di Pozzuoli Gigi Manzoni ha avviato le verifiche con la protezione civile e vigili del fuoco in azione.

“L’evento potrebbe essere stato accompagnato da un boato avvertito dagli abitanti delle aree prossime all’epicentro. Per eventuali segnalazioni di danni e/o disagi è possibile chiamare i seguenti numeri:

    Centrale Operativa Polizia Municipale : 081/8551891

    Protezione Civile : 081/18894400”, scrive il sindaco sulla sua pagina facebook.



    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui




    LEGGI ANCHE

    ‘Madame Camorra’ di Giovanni Terzi: presentazione del libro a Salerno

    Il 24 febbraio, alle ore 17:30, presso il Salone Genovesi della Camera di Commercio di Salerno in via Roma, 29, si terrà la presentazione...

    A Scena Teatro workshop con Giuseppe Sartori ‘Premio Stampa Teatro’

    Workshop teatrale con Giuseppe Sartori: "Premio Stampa Teatro" Il “Teatralmente parlando” è il workshop che si terrà presso l'Auditorium del centro sociale di Salerno...

    20 vittime della strada nell’ultimo fine settimana in Italia

    Il fine settimana che va dal 16 al 18 febbraio ha registrato 20 vittime sulle strade italiane a causa di incidenti, un numero identico...

    Castellammare, fermato il presunto killer di Alfonso Fontana. Funerale show al “Fasano”

    Fermato il ras del Bronx, Catello Martino detto "puparuolo". Un furto la causa dell'omicidio

    Camorra, il boss latitante Dario Federico: “Marina di Stabia? Oramai è il mio feudo…”

    Le intercettazioni che inchiodano il boss latitante di Pompei, Dario Federico che dopo aver picchiato e minacciato il responsabile commerciale del porto di Marina di Stabia ha ottenuto una serie di "favori"

    IN PRIMO PIANO

    LE VIDEO STORIE