Napoli, la città sospesa, presentazione del libro a Napoli lunedì 3 luglio

SULLO STESSO ARGOMENTO

Napoli, la città sospesa. Sindaci, amministrazioni e società dal dopoguerra ad oggi (Rubbettino Editore) di Enrico Cardillo, Antimo Manzo, Italo Talia. Prefazione di Antonio Polito.

Con: Federica Brancaccio, Enzo d’Errico, Paolo Macry, Gaetano Manfredi, Paolo Scudieri.

Lunedì 3 luglio 2023 ore 17, Cafè del Teatro di San Carlo (Napoli), ingresso da Piazza Trieste e Trento.

    Si terrà lunedì 3 luglio, alle ore 17, a Napoli presso il Cafè del Teatro San Carlo, la presentazione del libro di Enrico Cardillo, Antimo Manzo, Italo Talia, dal titolo “Napoli, la città sospesa”, edito da Rubettino, con la prefazione di Antonio Polito.

    A presentarlo Federica Brancaccio (Presidente Ance), Enzo d’Errico (direttore Corriere del Mezzogiorno), Paolo Macry (professore emerito di Storia contemporanea all’Università Federico II), Gaetano Manfredi (Sindaco di Napoli) e Paolo Scudieri (amministratore delegato del Gruppo Adler Pelzer).

    Il saggio di Enrico Cardillo, Antimo Manzo, Italo Talia intitolato “Napoli, la città sospesa. Sindaci, amministrazioni e società dal dopoguerra ad oggi” (Rubbettino Editore) con la prefazione di Antonio Polito, ricostruendo le vicende amministrative, economiche, territoriali ed elettorali dai tempi di Achille Lauro al sindaco Gaetano Manfredi, evidenzia la persistenza di una debole coscienza civica, la mancanza di un’élite cittadina promotrice di sviluppo e di modernizzazione, l’inadeguatezza della classe politica.



    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui




    LEGGI ANCHE

    Oroscopo di oggi 22 febbraio 2024

    Oroscopo di oggi 22 febbraio 2024: le previsioni dello zodiaco segno per segno Ariete: Oggi potresti sentirti particolarmente energico e determinato a portare a termine...

    Amianto in Fincantieri di Castellammare: risarcimento di 140mila euro a operaio di Scafati

    Risarcimento da 190mila euro per un ex operaio Fincantieri di Castellammare di Stabia Un ex operaio della Fincantieri di Castellammare di Stabia ha ottenuto...

    Clan Vanella Grassi: morto in carcere il boss Vincenzo Esposito, detto ‘o Porsche

    Vincenzo Esposito, noto come ‘o Porsche, boss della Vanella Grassi, è morto in carcere a Parma, dove era detenuto da tempo. Secondo fonti investigative,...

    Castellammare, fermato il presunto killer di Alfonso Fontana. Funerale show al “Fasano”

    Fermato il ras del Bronx, Catello Martino detto "puparuolo". Un furto la causa dell'omicidio

    IN PRIMO PIANO

    LE VIDEO STORIE