Frana sulla Statale 163 Amalfitana, in corso “intervento consistente”

Sono in corso i rilievi tecnici per definire gli...

Giovane napoletano arrestato a Madrid: era ricercato per un duplice tentato omicidio

SULLO STESSO ARGOMENTO

Nella serata di martedì, a Madrid  è stato eseguito un Mandato di Arresto Europeo nei confronti di un giovane di Corato, emesso dalla Procura della Repubblica presso la Corte d’Appello di Bari, su richiesta del Tribunale di Trani.

PUBBLICITA

Il provvedimento è stato emesso a seguito dei fatti avvenuti in data 10 marzo 2023 a Ruvo di Puglia, quando D.M, 29enne originario della provincia di Napoli, dopo un diverbio con due soggetti del luogo, avrebbe estratto una pistola, rendendosi responsabile di un duplice tentato omicidio.

In particolare il giovane avrebbe esploso diversi colpi d’arma da fuoco ferendo gravemente al fianco sinistro un 60nne, successivamente ricoverato ed operato d’urgenza.

Le indagini avviate immediatamente dai Carabinieri di Ruvo di Puglia e della Sezione Operativa della Compagnia di Molfetta, dirette dalla Procura della Repubblica di Trani, ha consentito l’individuazione di gravi indizi di colpevolezza nei confronti del ragazzo a carico del quale il Tribunale di Trani, l’11 marzo successivo, ha emesso un provvedimento di fermo di indiziato di delitto e quindi un’ordinanza di custodia cautelare in carcere.

L’indagato, tuttavia, dopo i fatti occorsi, si era reso irreperibile sottraendosi all’esecuzione della misura e, il 6 giugno scorso, grazie al coordinamento della Procura di Trani, i carabinieri di Molfetta sono riusciti ad acquisire informazioni essenziali per il suo rintraccio in Spagna.

Le evidenze investigative e le collaudate procedure del Servizio per la Cooperazione Internazionale di Polizia del Dipartimento di Pubblica Sicurezza, mettendo in comunicazione fra loro le varie Forze di Polizia, hanno permesso il rintraccio e l’arresto del ricercato.


LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

googlenews
facebook


I FATTI DEL GIORNO

ULTIME NOTIZIE

TI POTREBBE INTERESSARE