Volturara Irpina rapina in banca in pochi minuti

Una rapina è avvenuta la notte scorsa a Volturara...
UFFICIALE

Federica Cappelletti, vedova di Paolo Rossi, eletta alla guida della Serie A di calcio femminile

SULLO STESSO ARGOMENTO

Sarà Federica Cappelletti a guidare la Divisione Serie A Femminile Professionistica. La moglie dell’indimenticato Paolo Rossi, giornalista e presidente della fondazione che porta il nome della leggenda del calcio italiano, è stata eletta al termine dell’Assemblea dei club di Serie A che si è svolta questa mattina in videoconferenza.

PUBBLICITA

Il Consiglio direttivo sarà formato da Stefano Braghin, Alessandro Terzi ed Elena Turra (che ricoprirà anche il ruolo di vice-presidente), questi i consiglieri nominati in rappresentanza delle società, mentre non essendo pervenuta nessuna candidatura rimane per il momento vacante il posto di consigliere indipendente.

Cappelletti era l’unica candidata alla presidenza della Divisione – a cui è demandata l’organizzazione della Serie A, della Coppa Italia, della Supercoppa e del Campionato Primavera 1 – e prenderà il posto di Ludovica Mantovani, giunta al secondo mandato e in carica dal 2 settembre 2019.

“Ringrazio il presidente Gravina, la Federazione e tutti i club per il sostegno – queste le prime parole di Cappelletti – ci tengo a ringraziare anche Ludovica Mantovani, che stimo molto, per aver guidato la Divisione con amore, dedizione e professionalità. Avendo vissuto con il calcio in casa per molti anni, ho sentito la voglia di fare qualcosa per il movimento. Ho già condiviso i punti del mio programma, che si baserà in particolare su sostenibilità, valorizzazione dei vivai, relazioni istituzionali e comunicazione. Solo il gioco di squadra porta risultati importanti: voglio ascoltare e conoscere a fondo il sistema per poi, con il sostegno delle società, prendere le decisioni e ottenere grandi risultati. Spero di onorare al meglio questo incarico”.

Il messaggio di Gravina: “Buon lavoro a Cappelletti”

“Un augurio di buon lavoro a Federica Cappelletti, ai neo consiglieri e un grandissimo in bocca al lupo alla nuova Divisione Professionistica – ha dichiarato il presidente della Figc Gabriele Gravina -. Ora è il momento della coesione, la nostra Federazione è sempre più impegnata nello sviluppo del movimento, a maggior ragione in questo anno che porterà alla costituzione della Lega autonoma”.

“Dobbiamo dare un riscontro immediato per quanto riguarda la sostenibilità del sistema e grazie al decreto legge, che ha reso esecutiva l’esigenza federale di permettere il reinvestimento degli utili del nostro bilancio, andremo a sostenere in particolare proprio il calcio professionistico femminile”. Gravina ha poi annunciato che “ci incontreremo in tempi rapidi per stilare un piano industriale fatto di cifre, dati e idee che, con il supporto delle migliori professionalità del mondo federale, possa favorire il pieno sviluppo del movimento nel suo complesso”.

Il messaggio di Casini: “In bocca al lupo a Cappelletti”

“Congratulazioni e auguri di buon lavoro a Federica Cappelletti – le parole di Lorenzo Casini, presidente della Lega di serie A – Un grande in bocca al lupo a lei e al suo team, in questa importante fase di crescita del calcio femminile italiano e di percorso verso la creazione di una Lega autonoma. Desidero anche salutare e ringraziare la Presidente uscente, Ludovica Mantovani, per la dedizione e il grande lavoro svolto, soprattutto per aver guidato il calcio femminile verso il professionismo”.

Domani è invece in programma l’assemblea elettiva della Serie B femminile (prima convocazione alle 8.30, seconda alle 11), che si occuperà dell’organizzazione della Serie B e del Campionato Primavera 2 e sarà formata da un presidente e da un Consiglio Direttivo di cui faranno parte tre consiglieri in rappresentanza delle società e quattro consiglieri eletti dal Consiglio Federale.


LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

googlenews
facebook


I FATTI DEL GIORNO

ULTIME NOTIZIE

TI POTREBBE INTERESSARE