Apple Vision Pro, ecco un VIDEO di come funziona VISION OS

SULLO STESSO ARGOMENTO

Dopo settimane di lavoro su quest’ultima, ovviamente emulata su Mac, è comparso in rete nelle scorse ore un video delle principali funzioni di visionOS. Vediamole insieme.

Il video è stato diffuso dai colleghi di Macrumors, che spiegano che tutti gli sviluppatori possono emulare visionOS su un Mac con XCode 15 Beta e il simulatore di visionOS 1.0. Per la verità, gran parte delle feature mostrate nel video sono già state rivelate da Apple alla WWDC 2023, quando l’azienda ha presentato Vision Pro al grande pubblico: nonostante ciò, le clip realizzata da Macrumors fanno luce su come potrebbe funzionare visionOS all’atto pratico, al di fuori delle demo controllate di Cupertino.

L’emulazione di visionOS su Mac, necessaria dal momento che i dev kit di Vision Pro ancora non sembrano essere arrivati agli sviluppatori, permette di vedere come saranno mostrare le icone e le finestre di fronte agli occhi degli utenti che decideranno di acquistare il visore. Non solo: la beta permette di dare un’occhiata sia alle app native di Vision Pro che a quelle 2D di iPhone e iPad compatibili con l’headset.

    In generale, riporta Macrumors, visionOS è del tutto simile ad iOS, “se iOS avesse come sfondo il vostro salotto o la vostra cucina”. L’accesso al web può essere effettuato tramite una versione apposita di Safari, che permette anche di verificare come appaiono le pagine web agli utenti collegati ad esse dal visore. Inoltre, Vision Pro presenta un centro di controllo personalizzabile che vi permette di attivare o disattivare la modalità scura, di alzare o abbassare il volume dell’headset e di agire su luminosità e connettività del visore.

    Tra le funzioni del tutto nuove, di cui Apple non ha parlato alla WWDC, abbiamo la “Modalità Ospite”, che permette di creare profili temporanei su visionOS quando si fa testare il visore ad un amico o a un parente. Sono stati poi scoperti ben 12 ambienti diversi per l’immersione degli utenti, tra i quali abbiamo il Parco Nazionale Joshua Tree della California, il Parco Nazionale di Yosemite (sempre in California) e la superficie lunare.

    Confermato anche che Vision Pro avrà la ricerca visiva, già trapelata dalle prime analisi della beta del sistema operativo. Infine, Macrumors svela anche che Vision Pro avrà una Modalità Viaggio, perfetta per chi deciderà di indossare il visore anche durante i voli in aereo. In ogni caso, pare che Apple realizzerà degli hub per i test degli sviluppatori su Vision Pro nei prossimi mesi, che dovrebbero essere itineranti e diffusi in tutto il mondo.

    Continua a leggere



    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui




    LEGGI ANCHE

    Fuori venerdì 23 febbraio ‘Realness’, il nuovo singolo di Cecchy

    Nuovo singolo di Cecchy "Realness" in uscita venerdì 23 febbraio "Cecchy continua a raccontare la complessa realtà del quartiere di Ponticelli con il suo...

    Vandali lanciano sasso contro autobus a Bacoli, nessun ferito

    Un recente episodio di vandalismo ha colpito nuovamente i mezzi di trasporto pubblico nella serata di ieri, nel Comune di Bacoli, situato nella provincia...

    Stasera in Tv:la programmazione di questa sera , 21 febbraio 2024.

    Ecco la  programmazione tv di questa sera , 21 febbraio 2024, sui principali canali italiani: Rai 1 : alle 21:30 "Perche' Sanremo  e Sanremo?" Rai 2...

    Castellammare, fermato il presunto killer di Alfonso Fontana. Funerale show al “Fasano”

    Fermato il ras del Bronx, Catello Martino detto "puparuolo". Un furto la causa dell'omicidio

    Camorra, il boss latitante Dario Federico: “Marina di Stabia? Oramai è il mio feudo…”

    Le intercettazioni che inchiodano il boss latitante di Pompei, Dario Federico che dopo aver picchiato e minacciato il responsabile commerciale del porto di Marina di Stabia ha ottenuto una serie di "favori"

    IN PRIMO PIANO

    LE VIDEO STORIE