Camorra, sequestrata a Dubai l’isola del narcotrafficante Raffaele Imperiale

Un'isola artificiale nel golfo di Dubai, chiamata "Taiwan", è...

al Teatro dei Piccoli TANTO HA LE CUFFIE, incontro conclusivo di Teatro Scuola Vedere

SULLO STESSO ARGOMENTO

Con l’incontro/dibattito “TANTO HA LE CUFFIE” si concludono al Teatro dei Piccoli di Napoli – giovedì 15 giugno – le tre giornate dedicate alla teatralità quale momento conclusivo del percorso di formazione FARE TEATRO che 129 docenti di 14 Istituti Scolastici della Campania hanno affrontato nell’ambito del più ampio progetto artistico e formativo TEATRO SCUOLA VEDERE FARE che Casa del Contemporaneo con Le Nuvole (Ente riconosciuto come formatore dalla Regione Campania) e la collaborazione di Agita e Casa dello Spettatore di Roma mettono in piedi ormai da 8 anni consecutivi raccogliendo riconoscimenti di premi nazionali (Miglior Progetto Eolo Award 2020) e del Ministero dell’Istruzione e del Merito.

PUBBLICITA

Tre spazi teatrali diversi: il TK a Castellammare di Stabia nella serata dell’8 giugno, il Teatro Ghirelli a Salerno il 13 giugno ed ora il Teatro dei Piccoli a Napoli sono stati allestiti per accogliere le riflessioni conclusive di questo gruppo di docenti che ha scelto di “mettersi in gioco” con il teatro, a partire dal loro quotidiano lavoro nel mondo della scuola, in oltre 48 ore di formazione svolte in orario extracurriculare durante l’intero anno scolastico.

La serata di giovedì 15 giugno, a partire dalle ore 19.30, è aperta – gratuitamente su prenotazione – ad un pubblico di Dirigenti Scolastici, colleghi docenti ma anche educatori e genitori a vario titolo legati alla scuola. Il teatro diventa spazio d’elezione per affrontare il “delicato tema della comunicazione verso le nostre ragazze e i nostri ragazzi con tutte le difficoltà a creare una relazione con il loro mondo fatto di gioie ed esclusioni mai condiviso con noi adulti. In questa serata non sarà fornita alcuna risposta definitiva, ma esclusivamente il racconto di un’esperienza per cercare di trovare, insieme, un ponte narrativo fra generazioni” – dichiarano in una nota i docenti.

Teatro Scuola Vedere Fare (TSVF) è un progetto pedagogico inclusivo intorno al teatro, alla scuola, alle nuove generazioni, con l’obiettivo di scoprire nuovi modi di fare scuola e fare teatro, in cui la classe diventa un vero e proprio laboratorio teatrale, che dura quanto l’intero anno scolastico, coinvolgendo attivamente gli allievi, gli insegnanti e i genitori, costantemente accompagnati da un’equipe multidisciplinare di esperti. Dopo aver accompagnato in scena al Maggio all’Infanzia Campania i 49 spettacoli dei loro 1018 studenti i docenti “si dedicano” queste serate per raccontare la consapevolezza, acquista nel corso di questa lunga esperienza, che “se non a tutto c’è una risposta, a tutto e a tutti si può concedere un ascolto, un’attenzione, una cura attraverso il teatro. Quando la scuola ospita la teatralità – che è linguaggio di tutti e per tutti e con tutti – fa esistere questo linguaggio al proprio interno.

Qui possono avvenire le contaminazioni più efficaci verso il mondo della non-scuola, il mondo della formazione della persona e non soltanto il mondo fatto dal rapporto docente-studente” riferiscono Morena Pauro di Casa del Contemporaneo e Salvatore Guadagnuolo di Agita.

Evento gratuito per il pubblico e aperto a tutti, previa prenotazione, a teatro@lenuvole.com e 0812397299 o 3296122230. Il programma è on line sulle pagine social del Teatro dei Piccoli.


CLICCA QUI PER VEDERE ALTRI VIDEO

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

googlenews
facebook


I FATTI DEL GIORNO

ULTIME NOTIZIE

TI POTREBBE INTERESSARE