A Marina di Camerota un incontro letterario per parlare del libro ‘Rosso rumore’ con l’autrice Mina Patriz...

SULLO STESSO ARGOMENTO

Un nuovo appuntamento con la letteratura, un incontro letterario sul mare, organizzato dall’associazione Book Crossing Camerota e il Circolo Carlo Alberto 1886 di Padula, domenica 25 giugno, alle ore 18:30.

Protagonista, presso il Lido Lentiscelle Club Morrocoy di Marina di Camerota, sarà “Rosso rumore”, testo scritto dalla psicologa e scrittrice Mina Patrizia Paciello che parla delle tabacchine durante la Seconda Guerra Mondiale, donne che, ancora oggi, sono l’emblema della donna lavoratrice e delle lotte femminili del ‘900.

“Donne sfruttare, umiliate, straziate, eppure ostinate a resistere e ribellarsi per migliorare la propria condizione”, spiega Domenica Marino, presidente dell’associazione Book Crossing Camerota. “Una storia che non deve essere dimenticata. Una storia che ci obbliga a riflettere e ci riporta all’attualità, con i suoi fatti di cronaca. Il libro “Rosso Rumore” di Mina Patrizia Paciello è un ritratto spietato e lucido della condizione della donna, una donna -anzi femmina- obbligata al silenzio che, tuttavia, “fa rumore””.

    Dopo i saluti di Domenica Marino (presidente Book Crossing Camerota) e Rosanna Bove Ferrigno (presidente Circolo Carlo Alberto 1886), a dialogare con l’autrice saranno Fosca Pinto (psicologa e terapeuta) e Filomena Vitale (psicologa, terapeuta e sessuologa clinica).



    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui




    LEGGI ANCHE

    San Giovanni a Teduccio, sorpresi a bordo di un’auto di lusso con una pistola: arrestati

    Nella notte appena trascorsa, gli agenti della Squadra Mobile di Napoli hanno svolto operazioni di controllo in via Luigi Volpicella, nel quartiere di San...

    ‘Madame Camorra’ di Giovanni Terzi: presentazione del libro a Salerno

    Il 24 febbraio, alle ore 17:30, presso il Salone Genovesi della Camera di Commercio di Salerno in via Roma, 29, si terrà la presentazione...

    Bimbo di 5 anni picchiato e frustato con cavi elettrici

    Catania - Dopo la segnalazione della preside della scuola frequentata dal bambino, la polizia ha avviato un'inchiesta che ha portato all'arresto della madre 28enne...

    Castellammare, fermato il presunto killer di Alfonso Fontana. Funerale show al “Fasano”

    Fermato il ras del Bronx, Catello Martino detto "puparuolo". Un furto la causa dell'omicidio

    Camorra, il boss latitante Dario Federico: “Marina di Stabia? Oramai è il mio feudo…”

    Le intercettazioni che inchiodano il boss latitante di Pompei, Dario Federico che dopo aver picchiato e minacciato il responsabile commerciale del porto di Marina di Stabia ha ottenuto una serie di "favori"

    IN PRIMO PIANO

    LE VIDEO STORIE