Napoli, controlli e incontro dei carabinieri con gli studenti dell’istituto Fortunato del Vomero

SULLO STESSO ARGOMENTO

Questa mattina i Carabinieri della compagnia Napoli Vomero hanno effettuato un servizio a largo raggio all’interno dell’istituto alberghiero “Giustino Fortunato” nel quartiere Vomero.
I militari, in piena sinergia con il quadro dirigenziale dell’istituto scolastico hanno controllato aule e locali del plesso con cani anti-droga e metal detector.

I militari non hanno rinvenuto nulla che possa attirare l’attenzione del codice penale ma un obiettivo, sicuramente più importante è stato raggiunto. In queste ore i corridoi della scuola sono stati percorsi da messaggi come la prevenzione, la repressione ma soprattutto la vicinanza.

I Carabinieri – durante i controlli – hanno avuto modo di parlare con gli alunni e di guardarsi negli occhi senza che i limiti del pregiudizio o della paura potessero minare ciò che di buono c’è nella società civile.

    Controlli oggi ma anche un messaggio ed è per questo che si è deciso – nell’ambito della cultura della legalità che vede l’arma dei carabinieri da sempre in prima linea – di proseguire questo cammino.

    Domani mattina, infatti, i Carabinieri torneranno nell’istituto Giustino Fortunato. I Carabinieri del napoli/vomero/">Vomero, nelle persona del Maggiore Luca Leccese, comandante della locale compagnia, terranno una conferenza con gli alunni. I temi che verranno trattati – mai come ora meritano particolare attenzione – saranno il bullismo, il cyber bullismo e le trappole del web. Gli alunni saranno liberi di poter trattare qualsiasi problematica e i Carabinieri insieme ai docenti sono pronti per fornire eventuali consigli, soluzioni e il giusto supporto.



    Torna alla Home

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui


    telegram

    L’ex capitano inglese Butcher: “Compro il Pallone d’Oro di Maradona per distruggerlo”

    Terry Butcher, ex capitano della nazionale inglese, ha recentemente suscitato scalpore con una dichiarazione provocatoria riguardante il Pallone d'Oro assegnato a Diego Armando Maradona nel 1986. Butcher, oggi 65enne, è uno dei giocatori inglesi che furono dribblati da Maradona durante il celebre "Gol del Secolo" nei Mondiali di Messico...

    Bradisismo Campi Flegrei: falsi tecnici in giro per sopralluoghi. Allarme della Protezione civile

    Nella situazione di paura tra gli abitanti dei comuni e dei quartieri di Napoli che rientrano nella fascia a rischio dei Campi Flegrei si stanno cercando di inserire sciacalli e truffatori. Non a caso dopo l'arrivo di tante segnalazioni da parte dei cittadini oggi Protezione civile della Campania mette in...

    CRONACA NAPOLI