ULTIME CALCIOMERCATO

IL COMMENTO

Giaccherini: “Napoli, Italiano è il nome giusto per il dopo Spalletti”

SULLO STESSO ARGOMENTO

Emanuele Giaccherini, doppio ex di Bologna e Napoli, in campo domenica alle ore 15 allo stadio Dall’Ara, è intervenuto a Radio CRC nel corso della trasmissione “Si Gonfia la Rete” di Raffaele Auriemma per parlare del momento e del futuro degli azzurri, in campo e in panchina con Luciano Spalletti che va verso l’addio.

PUBBLICITA

Giaccherini ha parlato di possibili sostituti, a partire da Conte, che ha conosciuto nell’esperienza alla Juventus: “Conte alla Juve aveva iniziato con la difesa a 4, ma ultimamente si è basato sempre sulla difesa a 3. A prescindere dal modulo credo che sia un allenatore che sappia interpretare qualsiasi modulo. Non so se si concretizzerà, ma Conte sarebbe il top per sostituire Spalletti, è un allenatore abituato a vincere che trova una squadra che ha appena vinto lo scudetto”.

“Credo che Luis Enrique sia un allenatore che ha un nome altisonante. Anche per la piazza potrebbe essere un nome molto forte. Io penso che Vincenzo Italiano potrebbe essere la chiave di volta del Napoli. Il suo modulo è il 433. Penso che per il Napoli Italiano sia il nome giusto. La Fiorentina gioca un calcio bellissimo e lo abbiamo visto anche nella finale dell’altra sera. Le caratteristiche dei calciatori del Napoli si trovano benissimo con il credo di Italiano. Se non dovesse arrivare Luis Enrique virerei su Italiano”.

“Un ritorno di Sarri? È un grandissimo allenatore, uno dei migliori che c’è nel panorama italiano e internazionale. Nei matrimoni ci sono i divorzi, ma poi si riparte ancora. Allegri per esempio è tornato alla Juve dopo essere stato fermo. Io non credo che possa ritornare, la vedo difficile perché sta facendo qualcosa di straordinario alla Lazio e poi non so come il rapporto tra lui e De Laurentiis sia finito. Nel periodo in cui Osimhen era infortunato e giocavano Simeone e Raspadori sono stati determinanti. Il Napoli lì ha lavorato bene mettendo dentro giocatori che dessero il proprio contributo senza i titolari”.


LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui


Torna alla Home
googlenews
facebook


ALTRE NOTIZIE SUL NAPOLI


Prossima Partita

Classifica

ULTIME NOTIZIE

Ultime Notizie