LE QUOTE

Crollo Juve, Allegri ai saluti? Per i bookie il favorito è Zidane

SULLO STESSO ARGOMENTO

L’eliminazione dalla semifinale di Europa League, la penalizzazione di -10 che porta la squadra dal secondo al settimo posto e le debacle di Empoli, regalano alla Juventus una settimana da incubo in una stagione già problematica in campo e fuori. Risultati questi che mettono in discussione anche la figura di Massimiliano Allegri, che per il secondo anno consecutivo dal suo ritorno a Torino chiuderà la stagione senza trofei.

Per la possibile sostituzione del tecnico livornese per i betting analyst di Snai in pole c’è Zinedine Zidane, ex stella dei bianconeri e fermo dall’addio al Real Madrid: un ritorno alla Vecchia Signora di Zizou vale 4 volte la posta, mentre per gli esperti Sisal in pole ci sono due giovani allenatori – anche loro ex calciatori della Juve – come Igor Tudor, anche nello staff tecnico di Pirlo, e Raffaele Palladino, entrambi offerti a 6.

Stando a quanto riportato da Agipronews, sale a quota 7 un ritorno di Antonio Conte, mentre un possibile clamoroso approdo in bianconero di Luciano Spalletti, in rotta con il Napoli, è fissato a 12. Più lontani Roberto De Zerbi, a 33, e il sogno Pep Guardiola addirittura proposto a 50.



LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui




LEGGI ANCHE

Castellammare, fermato il presunto killer di Alfonso Fontana. Funerale show al “Fasano”

Fermato il ras del Bronx, Catello Martino detto "puparuolo". Un furto la causa dell'omicidio

Camorra, il boss latitante Dario Federico: “Marina di Stabia? Oramai è il mio feudo…”

Le intercettazioni che inchiodano il boss latitante di Pompei, Dario Federico che dopo aver picchiato e minacciato il responsabile commerciale del porto di Marina di Stabia ha ottenuto una serie di "favori"

IN PRIMO PIANO

LE VIDEO STORIE