Home Calcio Napoli Quasi 250mila tifosi online per acquistare i biglietti di Napoli Sampdoria ma risultano esauriti

Quasi 250mila tifosi online per acquistare i biglietti di Napoli Sampdoria ma risultano esauriti

0
Quasi 250mila tifosi online per acquistare i biglietti di Napoli Sampdoria ma risultano esauriti

Quasi 250mila tifosi del Napoli in coda online su Ticketone per provare ad acquistare un biglietto per essere al Maradona domenica, nell’ultimo match di campionato del Napoli con la consegna della coppa dello Scudetto e per seguire live la festa musicale organizzata dal club subito dopo.

I biglietti sono stati messi in vendita oggi alle 15 con enormi code che si sono subito verificate e con il sito che ha accusato dei problemi tecnici: “Manutenzione in corso. L’erogazione del sito è momentaneamente sospesa a causa di un intervento tecnico. Stiamo lavorando per tornare online il prima possibile. Ci scusiamo per il disagio”, si leggeva poco dopo la messa in vendita dei tagliandi.

In serata però nonostante in pochi, anzi pochissimi sono riusciti ad acquistare il biglietto si legge:  “Settori ordinari disponibilità posti esaurita”.

Lo stadio, dunque, com’era prevedibile, sarà pieno. L’attesa dei tifosi azzurri è intesa, sia per festeggiare i calciatori sia per salutare Luciano Spalletti che, come ha confermato De Laurentiis ieri sera nella trasmissione di Fabio Fazio, ha chiesto un anno sabbatico dopo aver vinto lo scudetto.

La festa scatterà domenica alle 18.30 con l’inizio della partita contro la Sampdoria. Oggi è prevista una riunione nella Prefettura di Napoli per definire l’organizzazione dei festeggiamenti e gli aspetti legati alla sicurezza. La partita sarà trasmessa da Dazn, mentre la festa sarà sulla Rai, che trasmetterà anche sui maxischermi previsti dal sindaco Gaetano Manfredi in diverse zone di Napoli e della provinci.

Piazza Mercato, probabilmente piazza Plebiscito (l’incognita qui è legata al fatto che la sera prima ci sarà un concerto di Gigi D’Alessio), la piazza di Scampia, Bagnoli. Manfredi, da sindaco della città Metropolitana, ha dato l’ok anche per i maxischermi a Castellammare di Stabia, Giugliano, Nola, Pozzuoli, Bacoli e Portici con una spesa per Napoli e Provincia di 800.000 euro coperta dal Comune del capoluogo e dalla Città Metropolitana.

Intanto in questi giorni la coppa dello scudetto è già a Napoli, nel negozio Tim in Piazza dei Martiri con file lunghissime per potersi fare il selfie con il trofeo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here