ULTIME CALCIOMERCATO

LA SENTENZA

Scontri Napoli Eintracht, i tre ultras tedeschi arrestati tornano in Germania

SULLO STESSO ARGOMENTO

Tornano in Germania i tre ultras tedeschi arrestati a Napoli dalla Digos per gli scontri tra tifosi avvenuti in occasione della gara di Champions League tra gli azzurri di Spalletti e l’Eintracht Francoforte dello scorso 15 marzo allo stadio Maradona.

PUBBLICITA

Scontri Napoli Eintracht, attenuata la misura per ultras tedeschi

Il Tribunale del Riesame ha infatti attenuato la misura cautelare dell’arresto in carcere con quella meno afflittiva del divieto di dimora in Campania. Le sentenze – giunte nella serata di ieri – sono state emesse dai giudici dell’ottava e dodicesima sezione.

I reati contestati: violenza, resistenza e lancio di oggetti

A tutti viene contestato i reati di violenza e resistenza aggravati nei confronti di pubblico ufficiale e il lancio di oggetti atti a offendere. A due dei tre è stata contestata anche la devastazione in relazione ai tafferugli di piazza del Gesù.

L’avvocato dei tre ultras tedeschi Giovanni Adami al Riesame aveva chiesto in prima istanza la liberazione e in seconda gli arresti domiciliari in Germania o in Italia. Nessuno dei tre imputati ha reso dichiarazioni aggiuntive rispetto all’udienza di convalida.


LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

CLICCA QUI PER VEDERE ALTRI VIDEO


Torna alla Home
googlenews
facebook


ALTRE NOTIZIE SUL NAPOLI


Prossima Partita

Classifica

ULTIME NOTIZIE

Ultime Notizie