Angri fermati gli assassini di Mario Carotenuto

Angri.I Carabinieri hanno arrestato due persone accusate dell'omicidio di...

Minacce alla giornalista Marra de i Fatti Vostri: due assoluzioni ed una condanna

SULLO STESSO ARGOMENTO

Una assoluzione e una condanna.

PUBBLICITA

È l’esito del processo svoltosi con le forme del rito ordinario per gli altri due ragazzi, uno di Capua, Grieco Giuseppe, difeso dall’Avvocato Fenderico Giuseppe, e un altro palermitano, Cusimani Giacomo Prestianni, difeso dall’Avvocato Maria Mannino, del foro di Palermo, imputati di diffamazione aggravata dal mezzo Facebook e di minacce aggravate, insieme ad un terzo, napoletano, Berrettino Luigi, che era stato assolto a formula piena da tutti i reati ascrittigli, all’esito della discussione del giudizio secondo le forme del rito abbreviato (che fu chiesto ed ottenuto dal Difensore, la cui posizione fu stralciata ed assegnata alla settima sezione) del Suo Difensore l’Avvocato Massimo Viscusi.

In particolare, il ragazzo palermitano, è stato assolto dal grave reato di Diffamazione aggravata, mentre è stato condannato, con pena sospesa, per il reato di minaccia, con annessa condanna al risarcimento dei danni in favore della giornalista Claudia Marra e dell’Associazione Rai (3.600euro ciascuno), da liquidarsi in separata sede, e le spese processuali.

Assolto da entrambi i capi di imputazione anche l’altro ragazzo di Capua.

È l’epilogo del lungo processo penale a carico dei tre ragazzi, accusati di diffamazione aggravata col mezzo Facebook e di minacce aggravate di morte nei confronti della giornalista Rai de i Fatti Vostri del conduttore Giancarlo Magalli, che stava seguendo la vicenda dei tre ragazzi scomparsi e uccisi in Messico.


CLICCA QUI PER VEDERE ALTRI VIDEO

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

googlenews
facebook


I FATTI DEL GIORNO

ULTIME NOTIZIE

TI POTREBBE INTERESSARE