Storiacce di e con Cristina Donadio e Maurizio Capone al Teatro Nest di Napoli

SULLO STESSO ARGOMENTO

Storiacce (tratto da I Figli degli Altri di Rosetta Cappelluccio) di e con Cristina Donadio e Maurizio Capone per la regia di Raffaele Di Florio. Produzione 369gradi.

Nuovo appuntamento della stagione teatrale NEST con Storiacce di e con Cristina Donadio e Maurizio Capone per la regia di Raffaele Di Florio.

Lo spettacolo sarà in scena sabato 18 marzo (ore 21) e domenica 19 marzo (ore 18). Le risate dei bambini dovrebbero risuonare nei quartieri in cui abitano, le loro voci dovrebbero essere lo spartito della vita dei grandi, nei loro occhi si dovrebbe leggere l’anima, e invece ci sono piccoli uomini e piccole donne che silenziosi, attraversano il mondo.

    Non ridono con il cuore e hanno lo sguardo coperto da un velo. Vivono in un mondo senza musica e senza colori, ma sono i figli degli altri e agli altri, di loro poco importa… L’idea di questa messa in scena nasce dalla necessità che si fa largo nel cuore e nella mente degli artisti quando avvertono il dovere di raccontare quello che nessuno vorrebbe ascoltare. Frammenti di vite vissute e subìte, storie di usi e di abusi… Storiacce, appunto.

    Lo spettacolo si sviluppa su due piani che si incontrano e si intrecciano senza soluzione di continuità̀ . Quello drammaturgico interpretato da Cristina Donadio che si divide tra due figure, una psicologa che descrive gli eventi ed una voce che fa rivivere, in alcuni casi in prima persona, i drammatici eventi. E quello musicale nel quale Maurizio Capone canta alcune sue canzoni completando ed amplificando gli stati emotivi anche con dei contrappunti sonori che come nel suo tipico stile provengono da strumenti fatti con materiali rici

    clati. Programmazione: Sabato 18 marzo ore 21 Domenica 19 marzo ore 18 Costo biglietto: 12 euro Parcheggio gratuito INFO E PRENOTAZIONI: teatronestt@gmail.com – TEL: 3208681011 / 3917652658




    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui


    LEGGI ANCHE

    IN PRIMO PIANO

    LE VIDEO STORIE