Salerno, aggressione a una studentessa. Adinolfi (FI): ‘Città sotto assedio’

SULLO STESSO ARGOMENTO

La città di Salerno è sotto assedio da tempo, ostaggio di delinquenti, sbandati, pronti a tutto anche per pochi spiccioli. L’aggressione alla studentessa 17enne, avvenuta per di più in un luogo centrale, è la conferma di quanto denunciamo da mesi sulla carenza di controlli.

Ogni giorno nel capoluogo affluiscono da ogni angolo della provincia centinaia e centinaia di studenti, per cui provate ad immaginare lo stato d’animo con cui un genitore deve mandare un figlio a scuola”.

Così l’eurodeputata salernitana e vice coordinatore regionale di Forza Italia, Isabella Adinolfi, interviene sull’ultimo episodio di violenza verificatosi a piazza Malta ai danni di una studentessa 17enne di Pontecagnano ferita da una ladra rom nel tentativo di rubarle il telefono.



    “E’ impensabile che in un capoluogo di provincia non ci sono telecamere di videosorveglianza e quelle poche presenti sono spesso anche non funzionanti – continua l’eurodeputata salernitana – Ci sono i protocolli, ci sono i progetti, ci sono i finanziamenti, però servono gli interventi.

    A ciò si deve aggiungere una maggiore presenza delle forze dell’ordine nelle piazze, davanti alle scuole e alle fermate dei bus. A volte, anche una semplice presenza può rappresentare un deterrente per un malintenzionato”.



    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui


    LEGGI ANCHE

    De Luca querela Fitto per diffamazione sui Fondi Coesione

    Il Presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca ha annunciato di aver querelato per diffamazione il Ministro per il Sud Raffaele Fitto e alcuni organi di stampa.La querela riguarda le affermazioni rilasciate da Fitto in merito alla vicenda dei Fondi Coesione. De Luca accusa Fitto di aver diffuso "affermazioni false e calunniose" e di aver adottato "la strategia della confusione, della falsificazione, dei pretesti infiniti". Il Governatore campano sostiene che il Ministro, dopo oltre un anno...

    La postina di Afragola dal cuore d’oro: consegna pacchi e sorrisi ad anziani ed extracomunitari

    Grazia Castiello, 37 anni, impiegata presso Poste Italiane da diversi anni, ha una laurea in formazione e scienze umane, un master, e ha svolto insegnamento oltre che attività di volontariato per aiutare i meno fortunati. Nonostante la sua già consolidata carriera, nel 2020 ha deciso di accettare l'opportunità di lavorare presso Poste, mantenendo comunque viva la sua inclinazione per il prossimo. Attualmente, fa parte di una squadra di 14 portalettere che ogni mattina parte dal...

    Il Terebinto Edizioni inaugura il mese della donna con un’esclusiva edizione del Caffè Letterario

    Il prestigioso appuntamento culturale del "Caffè Letterario", organizzato dal Terebinto Edizioni e dalle APS Riscontri e Archeoclub Avellino, si appresta a celebrare la Giornata Internazionale della Donna con un evento speciale dedicato alle voci e alle visioni femminili nel campo della letteratura e dell'arte. L'iniziativa si svolgerà presso Il Lupo Pub Bistrot di Avellino, domenica 3 marzo. L'evento, che avrà inizio alle 18:00, vedrà la partecipazione di illustri autrici che hanno contribuito con le loro...

    Sparatoria in strada a Scafati, obiettivo il pregiudicato Marcello Adini

    Il 43enne Marcello Adini è uscito dal carcere solo tre giorni fa dopo che era stato assolto per l'omicidio di Armando Faucitano

    Sparatoria a Fuorigrotta: pistoleri in azione in via delle Scuole Pie

    Nella zona di Fuorigrotta a Napoli, si è verificata una sparatoria su via delle Scuole Pie. I carabinieri del comando di Bagnoli sono intervenuti, intorno...

    IN PRIMO PIANO

    LE VIDEO STORIE