Campi Flegrei, terremoto di magnitudo 3.4: gente in strada nella notte

Napoli. Terremoto di magnitudo 3.4 scuote i Campi Flegrei:...

Il questore di Napoli emette 8 DASPO

SULLO STESSO ARGOMENTO

Il Questore di Napoli ha adottato due provvedimenti di divieto di accesso alle manifestazioni sportive (DASPO), della durata di uno e due anni, nei confronti di altrettanti tifosi napoletani di 29 e 43 anni; in particolare, in occasione dell’incontro di calcio Napoli-Lazio del 3 marzo scorso presso lo stadio “Maradona”, il primo era stato denunciato per lancio di materiale pericoloso in occasione di manifestazioni sportive, mentre l’altro per oltraggio e resistenza a Pubblico Ufficiale, rifiuto d’indicazioni sulla propria identità personale, lesioni personali aggravate e per violenza o minaccia nei confronti degli addetti ai controlli dei luoghi ove si svolgono manifestazioni sportive.

PUBBLICITA

Un altro provvedimento, della durata di un anno, è stato irrogato nei confronti di un 28enne napoletano che, in occasione della partita di calcio Napoli-Atalanta dello scorso 11 marzo presso lo stadio “Maradona”, era stato denunciato per scavalcamento.

Ancora, altri 4 daspo, per periodi di 3 e 5 anni, sono stati emessi nei confronti di altrettanti giocatori della squadra ASD Olimpia Capri Pecoraro che, in occasione dell’incontro di calcio a 5 ASD Olimpia Capri Pecoraro – Real Agerola Futsal presso la tendostruttura “San Costanzo” di Capri del 4 febbraio scorso, si erano resi responsabili di un’aggressione ai danni dei giocatori della squadra avversaria e di minacce nei confronti dell’arbitro.
Infine, un provvedimento, della durata di 5 anni, è stato adottato nei confronti di una persona condannata per rapina e lesioni personali.


LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

googlenews
facebook


I FATTI DEL GIORNO

ULTIME NOTIZIE

TI POTREBBE INTERESSARE