Arzano guardia giurata picchiata per un’auto parcheggiata male: denunciato anche un minorenne

Arzano. Pugni e calci per strada, interviene la polizia...

Da ministero ok a 7 milioni per impianto compostaggio Napoli Est

SULLO STESSO ARGOMENTO

La Regione Campania ha ottenuto dal Ministero dell’Ambiente il via libera allo spostamento di sette milioni di euro che prima erano stati assegnati a un altro progetto e ora vanno invece al bando finale per la costruzione dell’impianto di compostaggio di Napoli.

PUBBLICITA

In tutto sono ora 40 milioni i contributi del governo nazionale investiti nel progetto a cui si aggiungono i 10 milioni della Regione Campania per un totale di 50 milioni: questo l’ammontare del bando che, si apprende da fonti del Comune di Napoli, verrà avviato nei giorni precedenti o subito dopo Pasqua.

Il primo bando per la costruzione dell’impianto andò deserto a causa del forte rincaro dei prezzi di lavorazione dovuto all’inflazione. Ora ci sarà il secondo, con valori aggiornati e quindi l’obiettivo di trovare l’azienda appaltatrice.

L’impianto di compostaggio della città di Napoli risolverà il problema attuale di export dell’umido raccolto nella città e sorgerà in via Domenico de Roberto, nell’area di Napoli Est; sarà grande 72.000 metri quadrati e smaltirà 35.000 tonnellate di umido l’anno. L’impianto farà compostaggio con recupero di biometano.


CLICCA QUI PER VEDERE ALTRI VIDEO

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

googlenews
facebook


I FATTI DEL GIORNO

ULTIME NOTIZIE

TI POTREBBE INTERESSARE