Discarica abusiva di pellami tra Giugliano e Villaricca

SULLO STESSO ARGOMENTO

Al confine tra Giugliano e a Villa Literno esitesrebbe una discarica abusiva a cielo aperto dove le fabbriche conciarie sverserebbero i loro rifiuti.

“Giugliano e Villa Literno. A cavallo delle nostre province. questo scempio si sta aggravando sempre di più! Oggi centinaia di sacchi di scarti di pellami campeggiando ovunque! Siamo sfiniti!”-è ciò che denuncia un cittadino rivoltosi al deputato dell’Alleanza Verdi-sinistra Francesco Emilio Borrelli.

“Abbiamo segnalato la questione alle Autorità richiedendo un intervento di bonifica e soprattutto di sottoporre l’area a videosorveglianza.”- dichiara il deputato Borrelli -“Bisogna risalire agli autori di questo scempio e prendere seri provvedimenti. Per fermare il fenomeno degli sversamenti abusivi è chiaro che i sistemi messi in pratica finora non sono sufficienti, serve una riforma legislativa.

    Soprattutto occorrono maggiori e più scrupolosi controlli per quanto riguarda le aziende che si comportano scorrettamente ed in maniera criminale. L’area a Nord di Napoli e la provincia casertana sono zone con un’altissima concentrazione di ditte e capannoni e molte di essi o sono controllati dai clan o, comunque, hanno in qualche modo a fare con i essi, i quali, tra le tante altre cose, non si preoccupano certo del rispetto ambientale.”.



    Torna alla Home

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    telegram

    LIVE NEWS

    Maxi rissa al torneo di beneficenza tra studenti di Portici

    Una partita di calcio con un nobile scopo, un torneo tra studenti per raccogliere fondi per beneficenza, si è tragicamente trasformata in una scena di violenza al San Ciro Stadium di Portici. Nonostante la presenza di genitori e insegnanti, i tafferugli sono scoppiati sugli spalti, macchiando l'evento con inaccettabili atti...

    Conclusa con successo la I edizione “PaNeapolis”: in 5mila in Piazza Mercato

    Si è conclusa positivamente la I edizione di PaNeapolis, la 5 giorni ad ingresso gratuito svoltasi nella storica Piazza Mercato a Napoli che, oltre ad offrire una panoramica sull’intera filiera del pane, ha guardato al sociale e alla legalità, coinvolgendo tante associazioni del terzo settore attraverso dibattiti, workshop, presentazioni di libri,...

    CRONACA NAPOLI