De Laurentiis: “Spalletti felice intuizione. E l’anno prossimo resterà al Napoli”

SULLO STESSO ARGOMENTO

Spalletti resta a Napoli? Sì, resterà”. Lo ha detto il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis nel corso della cerimonia del Premio Bearzot, organizzato dall’Us Acli con il patrocinio della Figc, che quest’anno è stato assegnato proprio al tecnico degli azzurri.

PUBBLICITA

ADL: “Presi Spalletti a gennaio, ma non volevo ‘segare’ Gattuso”

“Faccio i miei complimenti a Spalletti. Lui è stato una felice intuizione come sta dimostrando”. De Laurentiis ha ricordato la trattativa per l’arrivo del tecnico del Napoli: “Lo incontrai – ha ricordato – e mi disse che in quel momento non poteva venire. Parlammo del futuro e mi disse che si sarebbe potuto fare”.

“Andammo avanti fino a giugno con Gattuso, che non volevo ‘segare’. Anche se forse saremmo andati in Champions se l’avessi cambiato. Poi ci furono le voci su Conceicao, su chi sta ora alla Juventus (Allegri, ndr), ma alla fine venne il bravo Luciano a riportarci tra i primi tre. Forse anche quell’anno potevano andare diversamente le cose se fossero state più lecite…”.

ADL: “Mercato? Nessuno si muove se non lo decidiamo noi”

Sulla domanda circa il mercato dei titolari del Napoli che potrebbero essere oggetto di offerte, De Laurentiis ha detto: “C’è sempre una proposta indecente. Non parlo di numeri perché è volgare per quelli che li danno non per chi li riceve. Ma ricordo che i miei contratti prevedono che nessuno si muove se noi non decidiamo di venderli”.

Oggi “sappiamo dagli studi della Nielsen – ha detto De Laurentiis – che il Napoli ha 83 milioni di tifosi virtuali, sono tanti. Se faremo questa grossa festa metteremo insieme 15 città collegate con dieci zone della città di Napoli”.

     


    Torna alla Home

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    LEGGI ANCHE

    Prossima Partita

    Classifica

    IN PRIMO PIANO

    Ultime Notizie