Cosa succede se si accetta la proposta di ‘Amazon Trading’?

SULLO STESSO ARGOMENTO

Della truffa di Amazon Trading abbiamo ampiamente parlato su queste pagine ma Repubblica è andata oltre ed in un articolo a firma di Federico Formica spiega cosa succede se si accettano le fantomatiche proposte di guadagno (dietro cui non c’è ovviamente il colosso degli e-commerce).

PUBBLICITA

Nell’articolo si legge che i finti consulenti finanziari spingono gli utenti ad iscriversi ad una piattaforma di trading online, che prevede il versamento di una somma iniziale sui 250 Euro (da effettuare tramite carta di credito o bonifico bancario) che promette di aprire le porte al mercato azionario.

A questo punto, come avviene per altre truffe simili, i truffatori mostrano agli utenti dei fogli e rendiconti dove vengono attestati falsi (ed inesistenti) profitti che hanno l’obiettivo di spingerli ad investire altri soldi che però vengono trasferiti direttamente nelle casse degli utenti malintenzionati e non nei mercati azionari.

Anche la Consob ha più volte messo in guardia dall’accettare proposte di questo tipo, dal momento che dietro non c’è in alcun modo Amazon ma solo dei truffatori che utilizzano e sfruttano il brand famoso a livello mondiale per spingere i malcapitati ad investire soldi. Il consiglio quindi è di interrompere immediatamente la chiamata appena si scopre che dall’altra parte del telefono c’è qualcuno che sta cercando di proporre questa truffa.

Continua a leggere



Torna alla Home

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui



DALLA HOME


CRONACA NAPOLI

PUBBLICITA

TI POTREBBE INTERESSARE