Campania, Fico: ‘Io candidato alla Regione? Non ci penso, ora’

SULLO STESSO ARGOMENTO

Nel rapporto fra il Movimento 5 stelle e il Partito democratico in Campania “per noi nulla cambia: siamo da sempre all’opposizione di De Luca e davanti a una proposta di legge per il terzo mandato voteremmo contro, punto”.

Lo ha detto Roberto Fico, ex presidente della Camera, intervistato da Repubblica. “Se poi col Pd – ha precisato l’esponente stellato – vogliamo estendere alla Regione l’esperienza che ci ha portato insieme al Comune di Napoli, grazie anche al rapporto di stima col sindaco Manfredi, ci sarà un adeguato confronto”.

Quanto all’ipotesi che possa essere lui stesso il candidato unitario Pd-M5S alla presidenza della Campania, Fico ha rinviato il tema a tempi più prossimi alla scadenza elettorale: “Se qualcuno pensa a me, lo ringrazio. Ma io non penso alle regionali, ora. Troppo lontane, c’è tanto da fare a Roma, e sui territori, qui ed ora”, ha concluso.



LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui




LEGGI ANCHE

Sanremo, studente 15enne muore schiacciato da un camion: grave la sorella

Tragedia della strada stamane nel centro di Sanremo dove due studenti di 13 e 15 anni sono stati schiacciati da un camion. Il 15 enne,...

Grazie Darwin 2024: a Napoli torna l’appuntamento della Federico II dedicato a Charles Darwin

Martedì 27 febbraio torna a Napoli l'appuntamento organizzato e promosso dal Centro Musei delle Scienze Naturali e Fisiche dell’Università di Napoli "Federico II" Anche quest’anno il...

A Terzigno si terrà la presentazione del libro di Imma Giugliano ‘Le Vesuviane’

Giovedì 7 marzo 2024 alle 19, presso l'Openspace-Rareca, spazio condiviso da diverse associazioni situato a Piazza Borgonuovo a Terzigno, si terrà la presentazione del...

Camorra: stesa a Pianura contro la casa del boss Antonio Carillo

Napoli. Prima l'incendio di uno scooter parcheggiato in strada e poi una stesa di avvertimento. Torna la paura, tornano gli spari in via Evangelista...

Camorra, sequestro beni allo sponsor della Casertana calcio

Sequestro beni per oltre 1,5 milioni di euro a imprenditore ritenuto contiguo al clan Belforte dei Marcianise. E tra i beni sequestrati c'è anche...

IN PRIMO PIANO

LE VIDEO STORIE