Avellino, ladri fanno esplodere il bancomat a Vallesaccarda

SULLO STESSO ARGOMENTO

Un forte boato ha svegliato nel cuore della notte gli abitanti del piccolo comune di Vallesaccarda in provincia di Avellino.

Un gang di ladri ha fatto esplodere lo sportello bancomat  all’esterno alla filiale della Banca popolare di Bari. L’Atm è stato letteralmente sventrato e così in pochi minuti i ladri hanno razziato tutto il denaro possibile e si sono dileguati in auto alla cui guida vi era un complice in attesa già pronto a partire a tutta velocità

Il fragore è stato avvertito nitidamente dagli abitanti della zona che hanno avvertito i carabinieri. Ma quando sul posto sono arrivati i militari della compagnia di Ariano Irpino, dei banditi non vi era più alcuna traccia.

    Sono state avviate le indagini le indagini e le ricerche. I carabinieri hanno anche acquisito le immagini delle telecamere della banca per aver elementi utili a dare un volto e un nome ai banditi. E’ in corso una quantificazione del bottino.



    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui




    LEGGI ANCHE

    Voragine al Vomero, Fiorello sdrammatizza: “Da ‘Mare Fuori’ si è passati a ‘Terra Dentro’...

    Al via una nuova puntata all’insegna del buonumore con il Mattin Show dei record. Davanti al glass del Foro Italico, il pubblico è arrivato...

    Marigliano, picchia il dirigente Asl che rifiuta di cambiargli il medico di base

    A Marigliano, un uomo di 67 anni è stato denunciato dai carabinieri per aver reagito in modo violento al rifiuto di cambio del medico...

    Amianto in Fincantieri di Castellammare: risarcimento di 140mila euro a operaio di Scafati

    Risarcimento da 190mila euro per un ex operaio Fincantieri di Castellammare di Stabia Un ex operaio della Fincantieri di Castellammare di Stabia ha ottenuto...

    Clan Vanella Grassi: morto in carcere il boss Vincenzo Esposito, detto ‘o Porsche

    Vincenzo Esposito, noto come ‘o Porsche, boss della Vanella Grassi, è morto in carcere a Parma, dove era detenuto da tempo. Secondo fonti investigative,...

    Castellammare, fermato il presunto killer di Alfonso Fontana. Funerale show al “Fasano”

    Fermato il ras del Bronx, Catello Martino detto "puparuolo". Un furto la causa dell'omicidio

    IN PRIMO PIANO

    LE VIDEO STORIE