Vico Equense, inchiesta sulla morte del 17enne Stefano Celentano

SULLO STESSO ARGOMENTO

Vico Equense piange la morte del giovane Stefano Celentano caduto con la sua moto mentre andava a scuola.

Sarà l’autopsia a stabilire le cause della morte mentre sui social scoppiano le polemiche per il manto stradale, le cui cattive condizioni avrebbero causato la caduta della moto e quindi la morte di Stefano.

La caduta del 17enne è avvenuta in via Raffaele Bosco nella frazione Fornacelle. E ora i vigili urbani e i carabinieri, coordinati dalla Procura di Torre Annunziata, stanno effettuando tutti i riscontri e le indagini per accertare cosa è accaduto.

    Lo scooter è stato ritrovato a 40 metri dal luogo dell’impatto. La strada era ghiacciata ma anche le condizioni sono pessime. La tragedia è avvenuta a pochi giorni dalla sua cresima.”«Siamo profondamente addolorati e sconvolti per la notizia della scomparsa di Stefano, giovane originario di Ticciano, che ha ricevuto pochi giorni fa il Sacramento della Cresima presso la parrocchia di Sant’Antonino Abate in Arola.

    La morte inattesa, soprattutto di un ragazzo che si affaccia alla vita, ci ricorda il dono prezioso e fragile della nostra esistenza. Le nostre preghiere sono rivolte alla sua famiglia alla quale ci stringiamo, in questo momento di immenso dolore”. Questo il messaggio dell’Arcidiocesi Sorrento-Castellammare.

     



    Torna alla Home

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    telegram

    LIVE NEWS

    CALCIO MERCATO, il Napoli su Lukaku e il neo promosso Como prepara il colpo Icardi

    In attesa che si sistemino le tante panchine ancora in attesa del loro nuovo 'padrone' (le ultime danno PIOLI in avvicinamento al Napoli, con contratto biennale più opzione per un'ulteriore stagione), con DE ZERBI ancora in attesa di proposte concrete (oltre a quelle di Porto e Marsiglia) dopo il...

    Il cantautore casertano Valerio Piccolo firma la canzone del film di Paolo Sorrentino

    Il poliedrico artista di Caserta, Valerio Piccolo, noto musicista, cantautore, traduttore e adattatore per libri, teatro e cinema, firma la canzone originale "E si' arrivata pure tu" per il nuovo film di Paolo Sorrentino, "Parthenope", in concorso al 77esimo Festival del cinema di Cannes. "Sono onorato e felice di contribuire...

    CRONACA NAPOLI