Ponticelli, ore contate per i killer di Federico Vanacore ripresi dalle telecamere

SULLO STESSO ARGOMENTO

I killer di Federico Vanacore potrebbero avere le ore contate.

I video delle telecamere di sorveglianza della zona hanno ripreso la scena dell’agguato di oggi pomeriggio in viale Margherita a Ponticelli. I carabinieri di Napoli li hanno già acquisiti e ne hanno preso visione studiando tutti i frame utili alle indagini.

La vittima 34 anni, era legata da vincoli di parentela con il clan dei De Luca Bossa e gli investigatori non hanno dubbi che il suo omicidio rientri nella faida in corso tra i De Micco De Martino e i De Luca Bossa Minichini.



    Il pregiudicato, a novembre, era gia’ sfuggito a un agguato mentre si trovava al rione Traiano. In quella circostanza disse di essere andato a far vista ai suoi parenti e di non saper spiegare il motivo di quell’agguato in cui era rimasto ferito da tre colpi di pistola alle gambe.

     Federico Vanacore era sfuggito a un agguato al rione Traiano a novembre

    Ma questa volta gli e’ stato fatale la circostanza che girasse in auto e non in scooter come nel primo caso. Due le piste battute dai carabinieri. La prima porta alla sua presunta attivita’ criminale.

    Secondo le ultime notizie raccolte dagli investigatori Vanacore gestiva un giro di usura importante e ultimamente si sarebbe particolarmente ingrandito. L’altra pista porta invece alla faida tra i De Micco che hanno base proprio nel luogo dell’agguato e i De Luca Bossa ai quali Vanacore era legato da vincoli di parentela.

    I precedenti di Federico Vanacore

    La vittima di oggi pomeriggio a Ponticelli, Federico Vanacore era stato arrestato nel 2013 a seguito di un’operazione che portò all’arresto di diversi soggetti dediti allo spaccio al minuto di sostanze stupefacenti a Striano e nei comuni limitrofi.

     


    Torna alla Home

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui


    Clamoroso a Barcellona: tifosi blaugrana prendono a sassate il bus della propria squadra scambiandolo per quello del PSG

    Momenti di tensione ieri sera a Barcellona prima della semifinale di ritorno di Champions League tra i blaugrana e il Paris Saint-Germain. Un malinteso tra i tifosi della squadra catalana ha causato un episodio spiacevole: credendo di bersagliare il bus della squadra avversaria, hanno invece colpito con sassi, fumogeni...

    Scoperto il tariffario della malavita romana dettato dal boss napoeltano Michele Senese o’ pazzo

    Eccolo il tariffario della malavita romana scoperto dagli investigatori che hanno fatto luce su una serie di omicidi eccellenti voluti nella maggior parte dei casi dal boss napoletano Michele senese detto 'o pazzo. Dai 40mila euro per un omicidio "Normale" ai 150mila per uccidere uno eccellente come il narcotrafficante albanese...

    Sky, abbonamenti più cari da giugno per i pacchetti sport e calcio

    Sky ha annunciato un rialzo dei prezzi per i pacchetti sport e calcio a partire dal 1° giugno 2024. Secondo le informazioni riportate da Calcio e Finanza, il costo mensile del pacchetto sport aumenterà di 6,90 euro, mentre il pacchetto calcio subirà un aumento di 3 euro al mese per...

    Arriva da Napoli per assistere la sorella gravemente malata e le ruba 10mila euro: condannato

    Un uomo di 61 anni di Napoli, P.F.A, è stato condannato in primo grado a 9 mesi di reclusione (con la sospensione condizionale) per truffa informatica e al pagamento di una multa di 500 euro. L'uomo ha approfittato della malattia della sorella, una 66enne residente a Montebelluna, per rubarle quasi...

    Superenalotto, il jackpot supera i 91milioni di euro. Tutte le quote

    Nessun "6", né "5+1". Il jackpot per il "6" sale a 91.300.000,00 euro. Questa la combinazione vincente: 1, 3, 11, 53, 75, 81 Numero Jolly: 61 Numero Superstar: 26 Queste le quote del Concorso Superenalotto/Superstar n.60 di oggi: Superenalotto 6: 0 totalizzano Euro:0,00 Punti 5+: 0 totalizzano Euro:0,00 Punti 5: 10 totalizzano Euro: 18.713,33 Punti 4:...

    IN PRIMO PIANO