Iervolino ha deciso: Nicola torna sulla panchina della Salernitana due giorni dopo l’esonero

SULLO STESSO ARGOMENTO

Iervolino ha deciso: revocato l’esonero, Davide Nicola sarà nuovamente l’allenatore della Salernitana. Si attende solo la nota ufficiale del club granata.

Nicola, l’esonero e il ritorno alla Salernitana: tutto in due giorni

Appena due giorni fa era arrivato l’annuncio ufficiale della separazione tra il tecnico e la società, una decisione che era stata presa lunedì in seguito al pesante 8-2 incassato domenica a Bergamo contro l’Atalanta.

Il patron Iervolino, in questi giorni, è stato in contatto con diversi tecnici: su tutti Semplici, con il quale c’era anche una bozza d’accordo, ma non solo. Tentativi fatti anche con Di Francesco e D’Aversa, ma nessun accordo e oggi il passo indietro della società.



    Salernitana, sabato con Nicola il derby campano contro il Napoli

    Nicola tornerà dunque a sedersi sulla panchina della Salernitana e già da oggi dirigerà gli allenamenti della squadra (in questi giorni proseguiti ancora dal suo staff) in vista del derby campano contro il Napoli di sabato pomeriggio.


    Torna alla Home

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui


    Scoperto il tariffario della malavita romana dettato dal boss napoeltano Michele Senese o’ pazzo

    Eccolo il tariffario della malavita romana scoperto dagli investigatori che hanno fatto luce su una serie di omicidi eccellenti voluti nella maggior parte dei casi dal boss napoletano Michele senese detto 'o pazzo. Dai 40mila euro per un omicidio "Normale" ai 150mila per uccidere uno eccellente come il narcotrafficante albanese...

    Oroscopo di oggi 17 aprile 2024

    Oroscopo di oggi 17 aprile 2024:le previsioni dello zodiaco segno per segno ARIETE (21 marzo - 19 aprile): La Luna in Sagittario incoraggia oggi la vostra sete di avventura. È il momento giusto per fare nuove esperienze, viaggiare o iniziare un corso di studi. In amore, cercate di essere più...

    Arriva da Napoli per assistere la sorella gravemente malata e le ruba 10mila euro: condannato

    Un uomo di 61 anni di Napoli, P.F.A, è stato condannato in primo grado a 9 mesi di reclusione (con la sospensione condizionale) per truffa informatica e al pagamento di una multa di 500 euro. L'uomo ha approfittato della malattia della sorella, una 66enne residente a Montebelluna, per rubarle quasi...

    Superenalotto, il jackpot supera i 91milioni di euro. Tutte le quote

    Nessun "6", né "5+1". Il jackpot per il "6" sale a 91.300.000,00 euro. Questa la combinazione vincente: 1, 3, 11, 53, 75, 81 Numero Jolly: 61 Numero Superstar: 26 Queste le quote del Concorso Superenalotto/Superstar n.60 di oggi: Superenalotto 6: 0 totalizzano Euro:0,00 Punti 5+: 0 totalizzano Euro:0,00 Punti 5: 10 totalizzano Euro: 18.713,33 Punti 4:...

    Rapinano una banca a Carpi: arrestati 4 napoletani

    Il 7 febbraio un gruppo di rapinatori ha assaltato la Banca Popolare SanFelice 1893 di viale Manzoni a Carpi, nel modenese. Armati di cutter, i banditi hanno costretto i dipendenti a consegnare loro il denaro. Questa mattina la polizia ha eseguito l'ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Gip...

    IN PRIMO PIANO