🔴 ULTIME NOTIZIE :

Accerchiato e rapinato al rione Conocal: il video virale sui social

Accerchiato, minacciato e rapinato della sua auto: serata da incubo per un'automobilista al rione Conocal di Ponticelli. Le immagini dell'assalto di 4 banditi armati di pistola sono stati girati da una delle tante persone perbene che abitano nella zona e che sono costrette a vivere rintanate in casa per evitare...

Napoli, sorpreso a spacciare a Scampia: preso giovane pusher

Ieri mattina gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale, durante il servizio di controllo del territorio, nel […]

    Ieri mattina gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale, durante il servizio di controllo del territorio, nel transitare in via Monte Rosa all’angolo con piazza Della Libertà hanno notato un uomo che, in cambio di una banconota, ha ceduto qualcosa al conducente di un’autovettura; quest’ultimo si è poi allontanato frettolosamente.

    I poliziotti hanno raggiunto e bloccato lo spacciatore trovandolo in possesso di 20 dosi di cocaina del peso di circa 5 grammi, 2 bustine contenenti circa 3 grammi di marijuana, 3 pezzetti di hashish del peso di circa 6 grammi e 170 euro.

    F.P.P., 21enne napoletano con precedenti di polizia, è stato arrestato per spaccio e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Le indagini continuano per risalire al fornitore e per conto di chi spacciava il giovane pusher.

    google news

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    IN PRIMO PIANO

    Pubblicita

    Leggi anche

    Salerno, reati fallimentari: sequestrati 900mil euro a due imprenditori

    Un sequestro preventivo di circa 900mila euro è stato eseguito dalla Guardia di Finanza del Comando provinciale di Salerno nei confronti di due imprenditori...

    Tottenham, malore per Conte: sarà sottoposto a colicistectomia

    Il Tottenham dovrà fare a meno del suo condottiero, Antonio Conte, per alcune partite di campionato e coppa, in attesa di capire cosa ne...

    Napoli, contestatori urlano “De Luca assassino” e lui gli manda un “vaffa…”. Il video

    "Assassino, apri gli ospedali. La gente sta morendo per colpa tua". Erano due i contestatori che hanno aspettato Vincenzo De Luca, presidente della Regione Campania,...

    ‘Acqua non buona’: 1200 firme a Caserta, petizione in Comune

    Milleduecento firme "per riavere l'acqua migliore d'Italia" sono state raccolte tra i cittadini dal movimento "Caserta Decide", che in consiglio comunale fa capo al...