🔴 ULTIME NOTIZIE :

Accerchiato e rapinato al rione Conocal: il video virale sui social

Accerchiato, minacciato e rapinato della sua auto: serata da incubo per un'automobilista al rione Conocal di Ponticelli. Le immagini dell'assalto di 4 banditi armati di pistola sono stati girati da una delle tante persone perbene che abitano nella zona e che sono costrette a vivere rintanate in casa per evitare...

Insigne: “Avevo delle offerte in Italia, ma per me c’è solo Napoli”

L'ex capitano del Napoli ha parlato in occasione dell'inizio del training camp della squadra canadese

    “Avevo delle proposte in Italia, ma come ho sempre detto sono napoletano e tifoso del Napoli, quindi in Serie A avrei indossato solo quella maglia”. Parola di Lorenzo Insigne, attaccante del Toronto FC.

    L’ex capitano del Napoli ha parlato in conferenza stampa in occasione dell’inizio del training camp della squadra canadese, che si prepara al prossimo campionato di MLS che prenderà il via il prossimo 25 febbraio.

    Insigne: “Avevo proposte dall’estero, ma volevo Toronto”

    “Avevo proposte anche dall’estero ma il progetto non mi piaceva moltissimo, a differenza di Toronto dove mi hanno proposto di fare cose importanti con questo club”, ha aggiunto Insigne.

    Insigne: “Voglio divertirmi e provare a vincere qui”

    “Non è stato facile perché non sono mai stato così lontano dalla mia città, ma sto vivendo quest’esperienza alla grande. Ora voglio soltanto divertirmi e provare a vincere qualcosa con questa squadra”, ha concluso l’attaccante, che sta per iniziare la sua seconda stagione nel campionato nordamericano.

    google news

    IN PRIMO PIANO

    Pubblicita

    Leggi anche

    Scampia, la polizia sequestra un’arma e munizioni

    Operazione di controllo della polizia a Scampia che ha portato al sequestro di una pistola e munizione. Stanotte infatti gli agenti del Commissariato Scampia, durante...

    Il figlio di Tacconi: “Papà fa piccoli progressi, insieme vinceremo”

    Andrea Tacconi, ancora una volta, attraverso i social aggiorna sulle condizioni del padre Stefano. L'ex portiere di Juventus e Nazionale è infatti seguito da...

    Tombini rubati nella notte, chiuso il cimitero di Marcianise

    Nella mattinata di domenica 29 gennaio, chi si era recato al cimitero di Marcianise per portare un fiore o fare una preghiera ai propri...

    Massa Lubrense, il nonno del piccolo Gennaro: “Ho temuto una tragedia”

    E' servito l'arrivo di un'ambulanza per prestare le cure a Franco Porzio, il nonno di Gennaro Rotoli, il bimbo di tre anni scomparso e...