ULTIME CALCIOMERCATO

Allegri: “Napoli favorito, per loro gara importante. Noi puntiamo al quarto posto”

SULLO STESSO ARGOMENTO

Meno uno alla partita scudetto tra Napoli e Juventus: Massimiliano Allegri, tecnico dei bianconeri, ha parlato in conferenza stampa alla vigilia del match dello stadio Maradona, in programma domani alle ore 20,45.

PUBBLICITA

Allegri: “Napoli favorito, gara importante più per loro che per noi”

“Il Napoli è favorito, sono i più forti del campionato e lo dice la classifica – ha detto Allegri -. Affrontiamo una squadra molto forte tecnicamente e ben organizzata. Sarà una bellissima serata di calcio in uno stadio stracolmo per una partita che però non sarà decisiva ai fini del campionato”.

“Non è un crash test per noi ma una partita all’interno di un campionato fra due squadre che vengono da risultati importanti – insiste il tecnico -. Il Napoli può girare a 50 punti per cui è una partita più importante per loro che per noi”.

Allegri: “Spalletti? Il migliore ad allenare e insegnare”

Spalletti? È il migliore ad allenare e insegnare, lo sta dimostrando anche a Napoli – prosegue l’allenatore bianconero -. Io faccio questo mestiere per sbaglio, Luciano invece è molto bravo”, scherza.

Allegri: “Obiettivo Juve è entrare tra le prime quattro”

“Due mesi fa nessuno credeva che la Juve arrivasse a questa partita in queste condizioni. Dobbiamo mantenere un profilo basso e pensare a lavorare e continuare questo percorso di crescita come squadra, perché bisogna migliorare tante cose, e arrivare all’obiettivo finale che per la Juve è arrivare almeno fra le prime 4, aggiunge.

Allegri conta di ritrovare presto anche gli infortunati di lungo corso: “I rientri dovrebbero essere imminenti, già a partire dalla gara contro l’Atalanta. Cuadrado da martedì dovrebbe essere con la squadra per la Coppa Italia. Gli altri stanno decisamente meglio e siamo fiduciosi”.

E sul possibile impiego di Chiesa non si sbilancia: “Se fossi certo che anche domani a partita in corso facesse la differenza, lo farei entrare a partita in corso. Ma non ho la palla magica, oggi valuterò l’allenamento e deciderò la formazione”.


LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui


Torna alla Home
googlenews
facebook

ALTRE NOTIZIE SUL NAPOLI

Prossima Partita

Classifica

ULTIME NOTIZIE

Ultime Notizie