🔴 ULTIME NOTIZIE :

Sanremo: Fedez strappa foto viceministro Bignami

"'Putroppo l'aborto e' un diritto', si' ma non l'ho detto io, l'ha detto un ministro. A volte anch'io sparo cazzate ai quattro venti ma non lo faccio a spese dei contribuenti". Cosi' Fedez nel brano cantato a Sanremo sembra fare riferimento alle dichiarazioni del ministro delle Pari opportunita' Eugenia Roccella. "Se...

All’alberghiero di Capodichino il soffitto sta cedendo dopo le piogge

Sono sempre più precarie le condizioni di diversi edifici scolastici napoletani come ad esempio l’istituto […]

alberghiero capodichino (2)

    Sono sempre più precarie le condizioni di diversi edifici scolastici napoletani come ad esempio l’istituto alberghiero Duca di Buonvicino a Calata Capodichino dove il prolungato maltempo dei giorni scorsi ha messo a nudo le fragilità della struttura che presenta diverse infiltrazioni dal soffitto con i calcinacci che continuano a cadere.

    Sono stati diversi studenti a segnalare il problema al deputato dell’alleanza Verdi-Sinistra Francesco Emilio Borrelli: “Guardi in che condizioni siamo nella nostra scuola e nelle nostre classi. Non si sa neanche se il soffitto cederà…continuano a caderci i calcinacci addosso.”.

    “Non è la prima volta che riceviamo una simile segnalazione proprio da questa scuola. Abbiamo inviato una nota alla direzione scolastica per capire quale sia l’entità del problema e se vi siano in programma degli interventi e con quali tempistiche. Sulla questione sicurezza non si può scherzare”, ha dichiarato Borrelli.

    “Troppi edifici scolastici sono in pessime condizioni, cadono a pezzi, è un dato di fatto. La scuola italiana sta subendo nel corso dei decenni un inesorabile declino che è legato anche alle condizioni degli istituti. Urge un piano di intervento.”

    Iscriviti alla Newsletter

    Ogni mattina le ultime notizie nella tua posta elettronica

    Napoli. I carabinieri della stazione di Secondigliano sono intervenuti ieri sera presso il CTO per un 35enne ferito. Secondo una prima ricostruzione l’uomo (già noto alle forze dell’ordine) sarebbe stato ferito ad un gluteo e alla schiena, con un arma (probabile arma da taglio) e in circostanze ancora da chiarire. Sarebbe accaduto in Via Vittorio Veneto, intorno alle 20.30. Il 35enne è ancora in osservazione, non in pericolo di vita. Indagini in corso per chiarire dinamica. L'uomo è stato sottoposto a un primo sommario interrogatorio ma non ha fornito molti elementi utili alle indagini. I carabinieri di Napoli stanno passando al setaccio...
    Nuovo stop, questa volta della durata di 7 ore e mezza, per la Linea 1 della metropolitana di Napoli. Stop per la Linea 1 della Metro di Napoli Per consentire lo svolgimento di prove tecniche su materiale rotabile, spiega infatti l'azienda Anm, il servizio sarà sospeso sull'intera tratta Piscinola-Garibaldi dalle 9.15 alle 16.45. Il servizio riprenderà con la prima partenza da Garibaldi alle ore 16.52 e da Piscinola alle ore 16.48. Il motivo: prove tecniche dei nuovi treni La sospensione della circolazione dei treni si è resa necessaria per eseguire le prove tecniche dei nuovi treni acquistati dal Comune di Napoli e destinati...

    IN PRIMO PIANO

    Pubblicita

    Leggi anche