Napoli, alla Rotonda Diaz scogli e spiaggia ridotti a discarica. Il video

SULLO STESSO ARGOMENTO

Bottiglie di plastica e di vetro, barili, tavole di legno, vecchie ciabatte da mare ricordi di estati passate, cocomeri, contenitori di bagnoschiuma. C’è di tutto tra gli scogli del Lungomare di Napoli, ridotti a delle vere discariche a cielo aperto.

Impietosa è la situazione nei pressi della Rotonda Diaz, come segnala un cittadino al Consigliere Regionale di Europa Verde Francesco Emilio Borrelli:

“Ecco come si presentano gli scogli vicino la Rotonda Diaz. Ho passato la pausa pranzo a raccogliere vetro dalla spiaggia.”.



    “E’ una vergogna che stiamo denunciando da un bel po’ di tempo eppure nulla ancora è cambiato per ora.”- ha commentato Borrelli assieme ai consiglieri municipali di Europa Verde Lorenzo Pascucci e Gianni Caselli- “

    “L’inciviltà e l’incuria stanno gettando tutto il Lungomare di Napoli, tra i luoghi più frequentati e suggestivi al mondo, in un degrado inaccettabile che regala una pessima immagine della città ai visitatori. Bisogna mettere fine a questo scempio colpendo i vandali e gli incivili e ripulendo l’area, Napoli merita di meglio.”



    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui



    LEGGI ANCHE

    Al via undicesimo bando Premio Nazionale ‘Amato Lamberti’

    Pubblicato oggi il bando di partecipazione all'undicesima edizione del Premio nazionale 'Amato Lamberti', istituito dal Centro studi Associazione culturale 'Amato Lamberti' presieduto da Roselena Glielmo per continuare idealmente e concretamente l'opera del sociologo Amato Lamberti, esempio di intellettuale che seppe tradurre i risultati della sua intensa attività di studioso nell’impegno politico antimafia. La mission del Premio nazionale 'Amato Lamberti’ è quella di “contribuire a formare giovani studiosi in grado di elaborare analisi che facciano progredire...

    A Palazzo Donn’Anna presentazione del libro L’INTANGIBILE NELL’ARCHITETTURA di Bossi e Cerere

    Il significato di edificare architettonicamente: un'analisi sulla qualità dello spazio costruito Un interessante evento si terrà giovedì 7 marzo alle ore 17.30 a Palazzo Donn’Anna, durante il quale la Fondazione Ezio De Felice presenterà il libro “L'intangibile nell'architettura - La vocazione oikologica e il carattere cosmotopico dell'interno architettonico” di Agostino Bossi e Paolo Cecere, edito da CLEAN edizioni. I relatori, tra cui Michelangelo Russo, Imma Forino, Pierluigi Salvadeo, Ludovico Fusco e Leonardo Di Mauro, discuteranno...

    Quarto, barbarie in strada: gatto torturato e ucciso in strada

    La domenica scorsa a Quarto è iniziata con la terribile scoperta di un gatto torturato e ucciso trovato per strada. Il corpo senza vita dell'animale è stato ritrovato sull'asfalto, chiuso in una busta, evidenziando segni di soffocamento e atroci sofferenze. L'associazione Oasi Felina Quarto - NA ha diffuso la notizia tramite la propria pagina Facebook, esprimendo costernazione e indignazione per l'accaduto. L'episodio ha suscitato grande sconcerto e il deputato dell'alleanza Verdi-Sinistra, Francesco Emilio Borrelli, ha denunciato...

    Giallo sulla spiaggia di Capaccio: resti di un piede umano trovati da un turista

    Giallo a Capaccio Paestum, dove ieri mattina sulla spiaggia di Licinella, è stato fatto il macabro ritrovamento di resti ossei in riva al mare. Un...

    Forte scossa di terremoto ai Campi Flegrei: avvertita dalla popolazione

    Una forte scossa di terremoto si è registrata alle 10 di oggi, domenica 3 marzo nella zona dei Campi Flegrei. La scossa è stata...

    IN PRIMO PIANO

    LE VIDEO STORIE