🔴 ULTIME NOTIZIE :

Pianura, arrestato il baby ras Giuseppe Cioffi

I carabinieri hanno arrestato Giuseppe Cioffi, il 21enne baby ras di Pianura, cugino del boss Emanuele Marsicano e dell'altro ras della cosca Rosario Iorio. Il giovane è in attesa di giudizio per droga e dal 16 giugno dell’anno della pandemia era agli arresti domiciliari, in via Evangelista Torricelli. E dall'altro...
google news

‘Notte ai Colli Aminei’, musica e comicità dal vivo con Paolo Vallesi, Gino Fastidio, Jovine, Simona Boo e la comicità di Pasquale Palma

Giovedì 22 dicembre dalle ore 19 fino a mezzanotte, una grande festa popolare a ingresso gratuito

    ‘Notte ai Colli Aminei’, musica e comicità dal vivo a ingresso gratuito con Paolo Vallesi, Gino Fastidio, Jovine, Simona Boo e la comicità di Pasquale Palma.
    Giovedì 22 dicembre dalle ore 19 fino a mezzanotte, una grande festa popolare con musica dal vivo e comicità voluta dalla Municipalità 3 del Comune di Napoli e organizzata dalla CMN Produzioni srl.

    L’evento rientra nella Rassegna “Natale insieme” della Municipalità 3 finanziato dall’Assessorato al Turismo del Comune di Napoli.

    Il ricco programma di eventi gratuiti trasformerà il Viale del Poggio a Capodimonte in un quartiere festoso, esilarante e sonoro grazie agli spettacoli di Paolo Vallesi, il cantautore toscano torna ad esibirsi a Napoli grazie al supporto di “Villa Domi”; e di Gino Fastidio, Jovine, Simona Boo, Renato Biancardi noto a più per il brano virale “Popp ICE”, e la comicità di Pasquale Palma. Mattatore della serata Gianni Simioli di Radio Marte e con lui i presentatori Davide Scafa e Ciro Salatino.

    Il cartellone prevede anche le esibizioni live di Mavi, PeppOh, Andrea Tartaglia, la band Romito, del giovane busker Gabriele Esposito e le promesse Mirko Dionisi, Maddalena Sorrentino, Angelo,
    Jaky Sosa, Gaiè, Armouann e Renato Maggio.

    A coordinare l’iniziativa è il Presidente della Municipalità 3 Stella – S. Carlo all’Arena Fabio Greco che dichiara:

    “Siamo lieti d’invitare la cittadinanza tutta, e in particolare gli abitanti dei Colli Aminei e Capodimonte, all’evento finanziato dall’Assessorato al Turismo del Comune di Napoli e fortemente voluto dalla Municipalità 3 che ha raccolto a se le energie positive del quartiere per creare unione e fratellanza.
    Dopo i due anni di pandemia che hanno impedito qualsiasi azione di unione e condivisione umana e sociale abbiamo sentito l’esigenza di creare questa occasione di incontro unico per ritornare in piazza e festeggiare il Natale insieme, per riabbracciarci e scambiare gli auguri con tutta la nostra comunità”.

    LEGGI ANCHE

    IN PRIMO PIANO

    Pubblicita

    LE ALTRE NOTIZIE