Da Maradona 1986 a Messi 2022: la storia dei 10 argentini continua

SULLO STESSO ARGOMENTO

“Vorrei che Messi avesse lo stesso impatto e che ricoprisse lo stesso ruolo di protagonista che io ebbi al Mondiale del 1986. Gli auguro di diventare il migliore di tutti i tempi”. Parole e musica per i tifosi argentini di Diego Armando Maradona, pronunciate nel 2010 che mai furono più profetiche anche se a distanza di tanti anni.

Messi come Maradona: leader e campione del mondo

Leo Messi come leader e punta di diamante della Seleccion, a 35 anni, conquista il suo primo titolo Mondiale portando a tre quelli dell’albiceleste dopo quello in casa del 1978 e quello vinto da Maradona nel 1986.

Messi nella storia: campione del mondo in Qatar

Sono passati 36 anni dall’ultima volta che l’Argentina ha dominato la Coppa del Mondo, in Messico 1986, guidata da un calciatore unico, per l’eternità, come Diego Armando Maradona.

    Unico e con il 10 dietro le spalle, come Lionel Messi, altrettanto decisivo, leader in Qatar 2022, con i suoi sei gol e il record di 26 presenze ai Mondiali. Da leader Messi in Qatar, ha messo di nuovo in mostra la sua classe con la doppietta in finale.



    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui




    LEGGI ANCHE

    Stasera in Tv: la programmazione di questa sera , 20 febbraio 2024.

    Ecco la programmazione tv, di questa sera, 20 febbraio 2024, sui principali canali italiani: Rai 1: alle 21:30 "Aline- La voce dell'amore" Rai 2: alle 21:20...

    Aversa, tentano di rubare la marmitta dal furgone delle Poste: arrestati 2 napoletani

    Nella giornata del 15 febbraio 2024, la Polizia Ferroviaria di Aversa ha eseguito un'ordinanza di arresti domiciliari emessa dal GIP del Tribunale di Napoli...

    Quasi 500 i detenuti minori e giovani adulti in Italia, mai così tanti dal 2012

    Il numero complessivo di giovani detenuti nei 17 istituti penali per minorenni presenti nel Paese ammonta a 496, tra cui 13 donne (pari al...

    Camorra, il boss latitante Dario Federico: “Marina di Stabia? Oramai è il mio feudo…”

    Le intercettazioni che inchiodano il boss latitante di Pompei, Dario Federico che dopo aver picchiato e minacciato il responsabile commerciale del porto di Marina di Stabia ha ottenuto una serie di "favori"

    Ucciso a Lettere il boss dei narcos dei Monti Lattari: Ciro Gargiulo ‘o biondo

    Pranzo con il piombo, anzi con i proiettili di fucile per il boss dei narcos dei Monti Lattari, Ciro Gargiulo detto ciruzzo o' biondo....

    IN PRIMO PIANO

    LE VIDEO STORIE