Castellammare, sequestrata la legna dei Falò dell’Immacolata

SULLO STESSO ARGOMENTO

Ancora un sequestro di legna che sarebbe servito per i falò illegali della notte dell’Immacolata, festa moto sentita a Castellammare.

E’ il quarto in pochi giorni da parte delle forze dell’ordine: tre operati dalla polizia e uno dai carabinieri.

Ieri gli agenti del Commissariato di Castellammare di Stabia e personale della Polizia Locale, con il supporto del Reparto Prevenzione Crimine Campania, hanno effettuato un servizio straordinario di controllo del territorio in occasione delle operazioni di recupero di materiale legnoso utilizzato per l’accensione dei falò dell’Immacolata nel Comune di Castellammare di Stabia dove hanno sequestrato 12 tonnellate di legna.

    Inoltre, nel corso dell’attività, sono state identificate 173 persone, di cui 38 con precedenti di polizia, controllati 92 veicoli, di cui uno sottoposto a sequestro amministrativo, e contestate 3 violazioni del Codice della Strada per mancata copertura assicurativa, guida con patente di categoria diversa e per mancata esibizione di documenti di circolazione.



    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui




    LEGGI ANCHE

    Arrestato un uomo per aver violato la sorveglianza speciale a Pozzuoli

    Gli agenti del Commissariato di Pozzuoli hanno arrestato un uomo di 49 anni a seguito di un controllo in Via Campana. L'uomo, sottoposto alla...

    Cinque indagati per la morte dell’operaio nello stabilimento Stellantis di Pratola Serra

    Cinque persone sono state iscritte nel registro degli indagati dalla Procura di Avellino in relazione alla morte dell'operaio Domenico Fatigati, 52 anni di Acerra. L'ennesima...

    Lavori straordinari, stop ai treni su due tratte della Circumvesuviana nel weekend

    L'Ente Autonomo Volturno (EAV), responsabile della gestione delle linee ferroviarie vesuviane, annuncia la sospensione della circolazione su due tratte della Circumvesuviana nel prossimo fine...

    Camorra: stesa a Pianura contro la casa del boss Antonio Carillo

    Napoli. Prima l'incendio di uno scooter parcheggiato in strada e poi una stesa di avvertimento. Torna la paura, tornano gli spari in via Evangelista...

    Tre omicidi in 10 giorni, maxi blitz a Castellammare e Torre Annunziata

    Tre omicidi in 10 giorni, un fermo e un maxi blitz a Castellammare di Stabia e Torre Annunziata.E' questo il bilancio della recrudescenza di...

    IN PRIMO PIANO

    LE VIDEO STORIE