Castel Volturno, litiga coi titolari della pizzeria e torna col fucile: arrestato

SULLO STESSO ARGOMENTO

Un 51enne di Napoli è stato arrestato dai carabinieri a Castel Volturno, comune del litorale casertano, poco dopo aver minacciato i titolari di una pizzeria con una mazza da baseball e con un fucile.

Secondo quanto accertato dai carabinieri, tutto sarebbe accaduto la sera del 23 dicembre, quando il 51enne ha avuto un acceso diverbio all’esterno della pizzeria con i titolari di quest’ultima; durante la lite l’uomo ha prima minacciato i i proprietari dell’attività con una mazza da baseball, poi si è allontanato ed è tornato con un fucile, provocando la fuga dei titolari, che hanno poi contattato i carabinieri.

I militari hanno in breve tempo individuato il 51enne, lo hanno perquisito trovando il fucile, un semiautomatico calibro 9 flobert, privo di marca e matricola e con un proiettile in camera di cartuccia, 16 cartucce la mazza da baseball usata per le minacce. Il 51enne è stato ammanettato e condotto in carcere.


Torna alla Home

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui


Nessun "6", né "5+1" al concorso odierno del Superenalotto. Realizzati invece sei 5 da 31mila euro. Il jackpot per il "6" sale a 91.900.000,00 euro. Questa la combinazione vincente del concorso SUPERENALOTTO di oggi: 15-27-42-53-65-85. Numero Jolly: 88. Numero Superstar: 49. Queste le quote del Concorso Superenalotto/Superstar n.61 di oggi: Superenalotto Punti 6:...
Ecco le estrazioni del Lotto di oggi 18 aprile: BARI 13 39 14 70 78 CAGLIARI 67 65 03 87 63 FIRENZE 85 90 19 67 78 GENOVA 60 81 39 33 13 MILANO 90 01 83 11 88 NAPOLI 18 12 80 29 19 PALERMO 50 83 40 24 12 ROMA 74 48 75 65 37 TORINO...
Dal 2020 al 2024, si sono verificati 302 suicidi nelle carceri italiane. La Lombardia è stata la regione con il numero più elevato di suicidi in carcere negli ultimi anni (48), seguita dalla Campania (33). Questi dati sono stati resi noti in occasione dei presidi organizzati in 50 città italiane,...
Palazzo Reale di Napoli si prepara ai ponti di primavera e alla grande affluenza turistica in città organizzando una serie di aperture straordinarie e di iniziative per implementare l’offerta culturale al pubblico. Sabato 20 torna l’iniziativa Il sabato dei depositi, aperture straordinarie del terzo sabato del mese, con una visita...

IN PRIMO PIANO